Vivavoce R2-D2

Uno speaker Bluetooth pensato per i fan di Star Wars

R2-D2 è il personaggio perfetto per dare vita a dei regali tecnologici dedicati a Star Wars. Un droide così evoluto può nascondere al suo interno tante tecnologie, alcune molto sorprendenti, soprattutto se contestualizzate nell’universo di Star Wars.
Ad esempio nella Galassia lontana lontana qualcuno ha mai sentito parlare di Bluetooth? Senza dubbio hanno tecnologie ancora più avanzate stabili e veloci, ma perché mai R2-D2 dovrebbe avere il Bluetooth?
Nel settore dei gadget però tutto cambia perché le tecnologie necessarie per convivere nel mondo attuale sono diverse, per questo i gadget cercano di portare delle modifiche anche ad un droide come R2-D2.

Un esempio molto interessante è il Vivavoce R2-D2, un dispositivo multifunzione che entusiasmerà tutti i fan di Guerre Stellari con un debole per il piccolo droide.
Il dispositivo si presenta come una replica in scala della testa (se così la si può chiamare) di R2-D2, ha un diametro di circa 10 cm e una cura nei dettagli molto alta, tant’è che ci sono elementi in 3D e il LED rosso lampeggiante.
Il funzionamento è molto semplice, almeno per chi ha dimestichezza con questo genere di accessori: basta accendere il dispositivo (c’è un tasto On-Off), connettere lo smartphone, il tablet o quello che vi interessa e ascoltare i suoni che volete riprodurre.

La testa di R2-D2 può essere un ottimo speaker portatile o da scrivania, ma essendo un vivavoce può essere usato anche per rispondere o telefonare senza dover tenere lo smartphone in mano.
La versatilità del vivavoce aumenta grazie alla batteria interna ricaricabile che vi permette di portalo ovunque e di posizionarlo dove volete, ma in caso di bisogno c’è sempre il cavo USB (incluso) per ricaricarlo o per non dovervi preoccupare dell’autonomia.
Inoltre il produttore ha voluto renderlo ancora più scenografico aggiungendo un LED blu sotto la base, e il risultato è davvero stupendo.

Un fan di Star Wars non può rimanere impassibile di fronte ad un prodotto di questa bellezza, e se lo fa significa che è un seguace del Lato Oscuro.
In questo caso c’è poco da fare, o si piega alla bellezza di R2-D2 oppure aspetta che il produttore realizzi un modello dedicato ai Sith; ma questa è un’eventualità senza alcuna base, non una certezza.

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento