Luce LED a calore

Una luce portatile che funziona grazie al calore corporeo

Il risparmio energetico è un aspetto sempre più importante per i produttori di dispositivi tecnologici, per questo si trovano sempre più dispositivi che hanno consumi ridotti all’osso oppure sfruttano forme di energia rinnovabili.
Una delle più utilizzate è quella solare che può essere convertita grazie ai pannelli, una fonte di energia illimitata che però ha un problema: non sempre è disponibile.
Quando c’è brutto tempo o è buio un pannello solare non potrebbe alimentare nemmeno una lampadina a LED, per questo occorrono anche delle alternative in grado di usare altri tipi di energia.
Una di queste è il calore, difatti grazie ai generatori termoelettrici è possibile sfruttare la differenza di calore tra due oggetti o superfici per generare energia.

Il gadget che vi mostro oggi sfrutta proprio questo principio per alimentare una piccola torcia LED portatile, in questo modo non avremo bisogno di pile né di ricaricare una batteria interna.
La torcia si chiama LUMEN ed è una brillante idea avuta da un inventore newyorkese che l’ha presentata su KickStarter, una piattaforma di crowdfunding dove è possibile raccogliere direttamente i finanziamenti necessari per trasformare un’idea in realtà.
LUMEN è una torcia dal design futuristico che ben si addice con il suo funzionamento, difatti per accendere la luce LED basta appoggiare il pollice su una superficie in ceramica.
La differenza di calore tra le due facce della superficie in ceramica causata dal contatto con il pollice è sufficiente per accendere il LED, in questo modo non c’è il rischio di trovarsi senza energia.

La differenza di calore tra le due superfici è in grado di generare 15 mA a 3v, inoltre se la differenza di calore dovesse essere più alta del necessario (ad esempio un’ambiente freddo e una mano particolarmente calda) ci potrebbe anche essere un surplus di energia.
In questo caso un condensatore accumulerà un po’ di energia e questo vi permetterà di accendere il LED come se avesse una normale batteria interna.
LUMEN è disponibile in vari modelli che differiscono nel materiale, alluminio o titanio, e per la presenza o meno di una piccola barra di trizio che aggiunge un elemento luminoso.
Il trizio è un isotopo radioattivo ma è innocuo per la nostra salute. Le radiazioni emesse sono beta, così basse da non riuscire a penetrare la pelle.
In ogni caso la barra serve solo per poter trovare LUMEN anche al buio; quindi se non volete un elemento radioattivo in tasca potete sempre prendere il modello che ne è sprovvisto.

Maggiori informazioni su kickstarter.com

Questo prodotto al momento non è in vendita sul nostro negozio online.
Per vedere i prodotti disponibili:
Clicca qui

Ecco alcuni motivi per acquistare su DottorGadget:

Spedizione dall'Italia
Consegna rapida
Spedizione gratuita
sopra i 60€
Pagamenti sicuri
Reso gratuito
60 giorni

Lascia un commento