Il tappo da 100 Dollari

Un tappo con la forma di una banconota arrotolata

Una persona ricca non bada a spese quando ha ospiti, come snack fa servire ostriche, caviale e tartine al tartufo, invece come bevande largo alle bollicine; Non importa se dalla cantina escono champagne o spumanti nostrani, quel che conta è che siano di qualità e che si abbinino bene con le prelibatezze servite come stuzzichino.
In genere le bottiglie di vino si aprono quando servono, se ne apre una e quando finisce si apre quella successiva, ma un ricco ragiona in modo diverso.
Aprire una bottiglia alla volta potrebbe far pensare che sia in un periodo di ristrettezza economica, e non sia mai! Quindi se ne aprono due, tre, quattro alla volta e si riempie sempre il bicchiere fino all’orlo.

Questa abitudine è molto efficace per colpire gli ospiti e ostentare la propria ricchezza, peccato che alla fine della serata ci sia sempre qualche bottiglia con dentro ancora un po’ di vino.
Anche se una persona è ricca non lo fa certo buttare, gli sprechi sono idioti a prescindere dal conto in banca, quindi va conservato, al massimo lo si da al cuoco personale per farsi preparare un risottino allo champagne.
Se però lo si vuole bere in un altro momento è saggio richiudere la bottiglia in modo che le bollicine non svaniscano facendo perdere una caratteristica distintiva dello spumante o dello champagne.

Ovviamente ad una festa non c’è mai un tappo a portata di mano e bisogna arrangiarsi con delle soluzioni di fortuna, così il ricco padrone di casa rovista tra le tasche in cerca di qualcosa di idoneo e dopo aver trovato una banconota da 100$ la arrotola nel collo della bottiglia.
Dopotutto chi non ha un centone da usare come tappo, e non mi riferisco certo alla valuta, perché se fossero Euro la situazione non cambierebbe.
Da oggi però chiunque potrà sigillare le bottiglie di vino come se fosse così ricco da poter usare delle banconote di grosso taglio, anche se purtroppo il merito non è per di una vincita milionaria a qualche lotteria.

Il merito è del Cha-Ching Bottle Stopper, un tappo in silicone che termina con una finta banconota da 100 Dollari che da l’impressione di essere arrotolata nella bottiglia.
L’idea è molto simpatica e permette di possedere un gadget che sembra molto più costoso del suo reale prezzo, così nel caso voleste usarlo come idea regalo potrete fare una figura meno barbina del solito.
Con questo tappo alternativo potrete servire da bere il peggior vino del mercato, l’importante è che lo portiate in tavola con il Cha-Ching Bottle Stopper al suo posto, così avrete la scusa di aver usato tutti i risparmi per chiudere la bottiglia.

8,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento