Color Me Drunk

Un libro da colorare e con varie attività da fare da ubriaco

Il Test del palloncino e l’etilometro hanno eliminato quei test empirici fatti dalle forze dell’ordine per valutare la condizione del fermato.
L’etilometro dà un dato certo su cui c’è poco da ragionare, se il risultato supera i limiti di legge almeno la multa è garantita.
Con i test “sul campo” invece bisognava fare cose come camminare lungo una linea, toccarsi la punta del naso con le dita o stare in equilibrio su una gamba. Cose banalissime per un sobrio, complicate per chi è brillo, impossibili per chi è ubriaco.
Quelle attività, se così però possiamo chiamarle, però sono rimaste nell’immaginario comune come dei test per valutare e scherzare con gli amici per vedere il loro livello di ubriachezza.
Per trasformare tutto ancora più in un gioco è nato un libro da colorare per adulti davvero molto interessante. Sia per scopi ludici, sia come scherzo per prendere in giro gli amici beoni.
Il libro Color Me Drunk: A Drinking and Drawing Activity Book, è un libro da colorare non convenzionale, difatti abbinai ai soliti disegni da colorare anche varie attività e test.
L’esercizio principale è colorare, e per in ubriaco il vero obbiettivo non è fare un buon lavoro cromatico, ma stare dentro ai bordi. Una cosa che però non sanno fare nemmeno alcuni sobri.
Il libro Color Me Drunk però offre anche altre attività, ad esempio tracciare una linea retta al centro di una pagina bianca.
Ovviamente il libro è prevalentemente un regalo divertente per ridere e scherzare con gli amici. Non va preso assolutamente in considerazione come test di autovalutazione per il livello di ubriachezza. Anzi, non dovreste proprio esagerare con gli alcolici. Ormai avete una certa età, quindi iniziate a temperare le matite, colorare sarà il vostro passatempo preferito del Sabato sera.
Il libro da colorare per ubriachi è disponibile solo in lingua inglese ma è molto semplice, scolastico, anche se per un ubriaco la comprensione di una lingua straniera potrebbe essere più ostica. Un test nel test.

Maggiori informazioni su dottorgadget.it

Lascia un commento