Casetta esplosiva

Una casetta che esplode quando si apre la porta

Fare regali divertenti o escogitare scherzi ingegnosi non è affatto facile. Il rischio di non raggiungere l’obiettivo e magari proporre qualcosa di banale è elevato.
Rischiare però è inevitabile si si vuole esagerare, inoltre Internet è il luogo giusto per trovare tanti spunti e riuscire a centrare l’obiettivo.
L’idea che vi mostro oggi è una creazione artigianale che non ha un uso specifico e si presta a svariati utilizzi.

In apparenza ci troviamo di fronte a una casetta in legno grande circa 12,5 cm di lato e 19 cm di altezza. Sembra quasi una strana casetta per gli uccelli, almeno come proporzioni. In realtà è molto di più, perché le pareti e il tetto non sono incollate o inchiodate, mentre all’interno c’è un semplice meccanismo che porta all’autodistruzione.
Se voi vi trovaste di fronte ad una simile casetta cosa fareste? Semplice, vi verrebbe voglia di curiosare al suo interno. Quando si apre la porticina però si attiva il meccanismo autodistruttivo e… KABOOOOOOM!!!

No, sto esagerando, non c’è l’uso di alcun tipo di esplosivo e la casetta è sicura e non c’è nemmeno il minimo rischio di farsi male.
Il meccanismo è a molla e serve semplicemente per far smontare la casetta tra le mani del curiosone. Un evento che inizialmente causerà almeno qualche imbarazzo.
«Non ho fatto niente… giusto che ho solo toccato la porta!»

Vi svelo un segreto sul come funziona. Per non star lì a costruire un meccanismo ad hoc per la casetta, il produttore ha usato una trappola per topi. Semplice, potente e pronta all’uso.
Alla Casetta esplosiva possono essere trovati vari utilizzi. Dallo scherzo a casa nostra, lasciandola in bella vista sperando che qualche ospiti faccia il danno; o anche come regalo divertente per gli amici. Magari spacciandola come un regalo strano o un contenitore per il vero e proprio dono, e vedere la faccia che farà l’amico quando la casetta cadrà a pezzi.

26,50 su etsy.com

Lascia un commento