La tavola ottagonale da grigliata

Un geniale tavolo con 8 posti e con griglia incorporata

Le grigliate sono un grande classico dell’estate e in giardino, a casa di amici o al parco, in pochi perdono l’occasione di farsi una bella mangiata a base di carne cotta sulla brace.
Sarebbe riduttivo parlare solo di un pasto, una grigliata è un momento di incontro, una festa, un’occasione per stare insieme agli amici o ai parenti e godersi nel frattempo del buon cibo.
Il barbecue però ha un difetto, la carne è buona se mangiata appena tolta dalla griglia e spesso per cuocerla tutta serve parecchio tempo.
Si finisce così per avere due o tre persone che si occupano del fuoco e della cottura costrette ad aspettare, grigliare tutto quello che deve essere cotto e mangiare solo quando hanno finito il loro fondamentale compito.

tavolo-barbecue-jag-eight-1

Fin ora questo problema era visto come ineludibile, l’unica soluzione sarebbe stata una griglia larga qualche metro per poter cuocere tutta al carne assieme, ma vista l’assurdità si pensava che non ci fossero reali soluzioni.
Invece dall’America, la patria dei barbecue, arriva quella che potrebbe essere una geniale soluzione al problema e che permetterà di mangiare tutti insieme sena che ci siano persone che si fanno in quattro per star dietro alla griglia e altre che pensano solo a mangiare.
Si chiama JAG Gryll ed è l’unione tra un tavolo e un barbecue; La forma è ottagonale, al centro c’è un grosso braciere mentre la parte che fa da piano d’appoggio è divisa a metà; Quella vicina al braciere è una griglia in metallo, l’altra invece è fatta con degli assi di legno.

tavolo-barbecue-jag-eight-2

Il risultato è un geniale tavolo per otto persone che da ad ognuno lo spazio per mangiare e una griglia personale su cui cuocere al propria carne.
In questo modo tutti saranno coinvolti nella cottura della carne, delle verdure o delle bruschette, e si potrà stare insieme a chiacchierare fin dai primi momenti della grigliata.
L’idea che ha fatto nascere JAG Gryll è veramente ottima e anche se al momento è solo un prototipo potrebbe rivelarsi un vero successo tra il pubblico.
Gli eventuali punti a sfavore di una simile soluzione rimangono due: Il calore, mangiare così vicini al braciere potrebbe essere poco piacevole; Il fumo, chi è sottovento potrebbe arrivare a fine pasto lievemente affumicato.

tavolo-barbecue-jag-eight-3

Maggiori informazioni su jaggrill.com

Lascia un commento