Selfie Stick a 180°

Un bastone per action cam che ruota la camera di 180°

Negli ultimi tempi il bastone per i selfie è diventato uno degli accessori per smartphone più richiesti. La sua utilità però è molto apprezzata anche da alcune categorie di sportivi, da quelli che amano riprendersi mentre compiono qualche numero da circo a chi vuole semplicemente riprendere in modo spettacolare i propri allenamenti.
In questo caso più che lo smartphone è indicata una action cam, una videocamera più robusta e pensata proprio per essere usata quando si fa sport.
Il limite delle action cam è la mancanza di una seconda videocamera che impedisce di cambiare inquadratura tra noi e l’ambiente. Difatti i software degli smartphone permettono di fare uno “switch” in qualsiasi momento tra le due fotocamere, così si può passare da un primo piano a un panorama con la semplice pressione di un’icona.
Questo non può essere fatto con un action cam, a meno che non abbiate un bastone molto speciale come l’innovativo Spivo Stick.
Spivo è un bastone per action cam che aggiunge una caratteristica molto interessante, un sistema che fa ruotare il blocco della camera di 180° e fornisce un’alternativa meccanica allo switch tra le due videocamere di uno smartphone.
Per far ruotare l’action cam basta premere un pulsante vicino all’impugnatura, in questo modo avrete un opzione in più nella creazione dei vostri “action video”.
Spivo Stick è compatibile con le principali action cam del mercato, dalle GoPro alle Sony Action Cam o le Garmin Virb. Il prezzo di 45 euro è in linea con i costi degli accessori e delle periferiche di questi dispositivi, anzi considerando che un filtro cromatico per GoPro costa 30 euro direi che il bastone è “quasi” economico. In ogni caso la cosa veramente importante è la necessità e quanto userete questo bastone con l’estremità ruotante. Se lo userete parecchio i 50 Dollari sono una spesa che si ammortizza facilmente.

44,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento