Robot tagliaerba Worx Landroid L

Il top di gamma Worx dei robot rasaerba per grandi giardini

Su DottorGadget abbiamo parlato più volte di robot rasaerba e ci siamo già imbattuti nel marchio Worx, una garanzia di qualità e probabilmente il produttore dei migliori tosaerba robot del mercato.
Ciò che fa la differenza non è tanto la qualità costruttiva o meccanica del rasaerba, quella probabilmente è alla pari con altri costruttori del settore. Ciò che fa la differenza è la parte software, la vera parte determinante di un robot tagliaerba che gli permette di essere efficace e soddisfacente.
Difatti un robot senza intelligenza artificiale o con un’intelligenza ai minimi termini risulterebbe pessimo e poco soddisfacente, tanto da far rimpiangere i tempi in cui tagliavate l’erba “a mano”.
Pensate ad un robot tagliaerba che non rispetta i bordi, finisce sui vialetti, fa cadere i vasi e lascia delle zone di erba non tagliata. Insomma, sarebbe davvero pessimo e non giustificherebbe minimamente la cifra spesa, qualunque essa sia.

robot-tagliaerba-worx-landroid-l-1

Come abbiamo visto con gli altri modelli di Worx invece la tecnologia integrata AIA (Artificial Intelligent Algorithm) permette ai robot Landroid di gestire al meglio percorsi complessi o di passare in spazi poco più larghi del robot. Quest’ultima è una caratteristica molto importante, senza contare che molti concorrenti – anche di ottimo livello – peccano proprio su questo punto.
Le caratteristiche appena citate però sono solo una parte dei motivi per cui preferire questi robot tagliaerba ad altri marchi, anche se può sorgere il dubbio su quale modello prendere.
Quando vi ho parlato della serie Landroid M di Worx ve l’ho descritta come quella che offre i robot rasaerba col miglior rapporto qualità/prezzo e non ho certo cambiato idea, anche se c’è una caratteristica che potrebbe imporvi la scelta del modello top di gamma: la superficie del vostro giardino.
I Landroid M800 e M1000 sono pensati per giardini di 800 e 1000 m², se avete giardini poco più grandi non è un problema ma se il giardino inizia ad essere di 1400 o 1500 vi serve un modello superiore. La motivazione non è solo nelle caratteristiche tecniche ma anche nel software, il quale è programmato per gestire al meglio solo determinate superfici e che potrebbe non essere all’altezza di giardini più grandi del previsto.

Ecco perché se avete giardini grandi dovete preferire i Worx Landroid L, la linea top di gamma che propone due modelli in base alle vostre necessità: il Landroid L1500 per i giardini di 1500 m² e il Landroid L2000 per quelli da 2000 m².
I due robot sono caratterizzati dalla batteria 28 V Max – 2.9 Ah Li-Ion, tempo di ricarica di 2 ore, larghezza di taglio di 22 cm, altezza di taglio da 20 a 60 mm e inclinazione massima del terreno di 35% o 20⁰.
Alle caratteristiche tecniche aggiungo le funzioni principali come il rientro automatico alla base quando la batteria è in esaurimento (se il taglio non è finito il robot riparte a ricarica ultimata); l’interfaccia intuitiva per una programmazione veloce e semplicissima; la programmazione a zone per aumentare l’efficienza con il taglio di settori di prato separati; il PIN per evitare che qualcuno modifiche le vostre impostazioni; l’avviamento senza programmazione che permette di avviare il taglio premendo un pulsante, il sensore per la pioggia che fa rientrare il robot in caso di maltempo e anche l’antifurto.
Cosa posso aggiungere? Credo nulla, se cercate il miglior robot tagliaerba del mercato è molto probabile che lo avete davanti agli occhi!

Sistema di navigazione Landroid a confronto con quello di un tosaerba robot tradizionale:

Maggiori informazioni su worxlandroid.com

Questo prodotto al momento non è in vendita sul nostro negozio online.
Per vedere i prodotti disponibili:
Clicca qui

Ecco alcuni motivi per acquistare su DottorGadget:

Spedizione dall'Italia
Consegna rapida
Spedizione gratuita
sopra i 60€
Pagamenti sicuri
Reso facile
60 giorni

Lascia un commento