L’orologio radioattivo

Un modello che rileva le radiazioni…orarie

Gli orologi da polso possono avere molte funzioni che si aggiungo a quella classica dell’orario, ma se cronometri, sveglie, GPS e cardiofrequenzimetri sono piuttosto ordinari è possibile trovare anche modelli più particolari.
Un esempio è l’orologio prodotto da Polimaster che offre un piccolo contatore Geiger da portare sempre con se; Per chi non lo sapesse i contatori Geiger sono degli strumenti che rilevano il livello di radiazioni nucleari (onde gamma) e permettono di verificare la sicurezza dell’ambiente circostante.
Sul mercato però non si trovano solo modelli ricchi di utili funzioni, ma ci sono anche molti orologi che si limitano a mostrare l’ora utilizzando dei metodi stravaganti e fuori dagli schemi.

In questo campo non c’è produttore più prolifico di Tokio Flash, un marchio conosciuto in tutto il mondo per i suoi orologi digitali che si distinguono per dei sistemi di luci LED che mostrano le ore in modi assurdi e di difficile comprensione.
Descritti così potrebbero sembrare degli orologi inutili, invece la cura nel design e il modo alternativo di mostrare le ore riescono sempre a conquistare moltissime persone.
Tra la miriade di modelli creati da Tokio Flash ce n’è anche uno che simula uno strumento in grado di rilevare le radiazioni, si chiama Kisai Radioactive ed sarà un’idea regalo perfetta per un amante del genere apocalittico.

kisai-radioactive-led-watch

Come tutti gli orologi Tokio Flash il modello ha il cinturino in metallo, la cassa rettangolare abbastanza voluminosa (30 x 44 x 11 mm) e un display ricco di lucine LED colorate.
In questo caso il quadrante simula uno strumento di rilevazione delle radiazioni quindi le luci LED hanno dei colori adatti per lo scopo e vanno dal verde di una zona sicura, al giallo-arancio delle zone lievemente pericolose al rosso del massimo pericolo.
Ovviamente è tutta una finzione e le luci non hanno alcun significato inerente alle possibili radiazioni del luogo in cui vi trovate, invece seguendo un procedimento complesso ma non impossibile sarà possibile leggere le ore in base allo schema delle luci.

Le file in alto dell’orologio servono per indicare le ore, ci sono 12 LED e quello che rimane spento indica l’ora; La parte centrale dell’orologio invece serve per indicare i minuti in fasce da 5 minuti (quindi 5, 10, 15, 20, ecc.) e si legge come le ore, il LED spento indica i minuti.
La zona bassa del quadrante ha altre luci, il simbolo delle radiazioni e serve per essere più precisi permettendo di aggiungere i minuti mancanti al secondo blocco che si limita a dare il minutaggio in fasce da 5 minuti.
Visto il quantitativo di LED sarebbe fastidioso averle sempre attive quindi l’orologio è sempre spento, ma basta premere un tasto per accenderlo e controllare il livello di “radiazioni orarie”.

Se non vi piacciono le stravaganze e odiate perdere tempo per leggere le ore non solo dovete stare alla larga dal Kisai Radioactive, ma dovete evitare qualsiasi creazione di Tokio Flash; Se invece siete stanchi dei soliti orologi e magari avete una passione per le tematiche apocalittiche e catastrofiche un orologio che finge di rilevare le radiazioni nucleari potrebbe essere il modello migliore che possiate mettervi al polso.

Maggiori informazioni su tokyoflash.com

Questo prodotto al momento non è in vendita sul nostro negozio online.
Per vedere i prodotti disponibili:
Clicca qui

Ecco alcuni motivi per acquistare su DottorGadget:

Spedizione dall'Italia
Consegna rapida
Spedizione gratuita
sopra i 60€
Pagamenti sicuri
Reso facile
60 giorni

Lascia un commento