La sveglia NERF

Il metodo migliore per essere operativi fin dal primo mattino

NERF è proprio la celebre linea di blaster, quindi capisco che qualcuno possa chiedersi a cosa serva una sveglia fatta con questo celebre marchio.

Non si tratta di una semplice operazione commerciale per sfruttare il successo di questa linea, difatti sarà una bellissima sveglia che vi darà il buon giorno in un modo molto divertente.

A dire il vero vi sveglierà come qualsiasi modello, quindi con un forte allarme a prova di dormiglioni, la stranezza sta nelle modalità richieste per farlo cessare.

Difatti non c’è nessun tasto da premere, ma dei bersagli sulle facce senza schermo che dovranno essere centrati (ne basta uno a scelta) per far smettere il fastidioso e odioso suono.

La Sveglia NERF ha la forma di un cubo, su una faccia avrete lo schermo LCD dove visualizzerete l’ora e potrete impostare l’allarme, sulle altre facce invece ci sono i bersagli da colpire con i dardi del vostro blaster per far cessare l’allarme.

Un simile metodo potrebbe essere traumatico per chi al mattino necessita di decine di minuti per attivarsi e trovare le energie per scendere dal letto, ma al tempo stesso potrebbe riuscire a dare gli stimoli giusti per perdere il torpore in pochi istanti e svegliarsi molto più carichi e attivi.

I più battaglieri invece lo troveranno un ottimo metodo per allenarsi ed imparare a fare centro anche nelle situazioni più complesse e sotto pressione.

Se poi ci saranno giorni in cui sapete di non volervi mettere a sparare fin dal primo mattino poco male, vi basterà tenere la sveglia sul comodino vicino al letto,  e quando suonerà l’allarme premere un bersaglio con un dito.

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento