Candela Pokeball

Una candela con le forme di una sfera da allenatore di Pokémon

I gadget dei Pokémon sono un grande successo fin dal 1996, anno di nascita di queste piccole creature e di tutti i prodotti collegati (videogame, giochi di carte, cartoon e quant’altro).
Proprio nell’anno del 20° anniversario i Pokémon sono tornati prepotentemente di attualità grazie a Pokémon GO, la versione per smartphone che permette di giocare con la realtà aumentata.
Questo ha fatto impennare la richiesta di gadget, ufficiali e non, e tra quelli artigianali ho trovato una proposta simpatica per migliorare l’arredo o l’atmosfera di una stanza.
Si tratta della Candela Pokeball, una candela modellata per rievocare la celebre sfera che si usa per catturare e “conservare” i Pokémon.
In questo caso la sfera perde il suo canonico utilizzo e diventa sia un elemento di arredo da lasciare in giro per casa sia una fonte luminosa per creare un’atmosfera speciale in una stanza.
So che è sempre un peccato accendere e consumare le candele artistiche, però non ha nemmeno molto senso comprare delle candele e usarle come soprammobili buoni solo per prendere polvere. Se proprio non le volete accendere allora cercate delle Pokeball di plastica pensate proprio per essere esposte.
La candela misura poco più di 6 cm di diametro, pesa 100 grammi e ha un’aggiunta davvero interessante; non sto parlando di una profumazione visto che la cera della candela non ha alcun odore, bensì di una pietruzza, un finto diamante, che sostituisce il tasto della Pokeball.
Questa aggiunta è davvero curiosa e interessante, così la Pokeball ha una piccola presenza scintillante che la rende ancora più appariscente.
Cosa ne pensate di queste candele Pokeball? Sono una bella idea regalo per qualche vostro amico o amica con la passione per i Pokémon o pensate preferirebbero delle Pokeball tradizionali?

candela-pokeball-1

5,60 su etsy.com

Lascia un commento