Cabelet – Bracciale con MicroUSB

Un gadget di moda per avere sempre con se il cavo di ricarica

Gli smartphone sono dei dispositivi tuttofare ma hanno un grande difetto, l’autonomia, difatti anche i modelli con le batterie più prestanti faticano ad arrivare a fine giornata con una sola carica.
Chiaramente questo vale per chi usa molto lo smartphone mettendone a dura prova la batteria, ma proprio per questo è fondamentale poter ricaricare il dispositivo durante la giornata per averlo sempre a disposizione.
Chi è sempre in giro ha bisogno delle batterie ricaricabili mentre chi lavora in ufficio h la fortuna di poter usare le prese della corrente o il computer.
In entrambi i casi però bisogna avere un accessorio fondamentale, il cavo per la ricarica, il vero strumento indispensabile per mantenere operativo lo smartphone.

Senza il cavo di ricarica è inutile avere con se una batteria portatile, e lo stesso vale per chi lavora in ufficio anche se in questo caso si può sempre sperare nell’aiuto dei colleghi.
Le soluzioni sono due, o si acquistano 2 o più cavi per lasciarli nei vari luoghi dove ci possono servire, oppure si trova un modo per avere un cavo di ricarica sempre a portata di mano.
In quest’ultimo caso una proposta interessante arriva dagli Stati Uniti dove un’azienda ha realizzato Cabelet, un braccialetto alla moda che all’occorrenza può trasformarsi in cavo di ricarica.

La parte superiore è in metallo e cela le prese da collegare al PC e allo smartphone mentre il resto del bracciale è in pelle; Esteticamente è molto gradevole, anche se dipende molto dai gusti personali, però la possibilità di sceglierlo tra varie finiture lo rende più versatile.
Cabelet è disponibile in due varianti, una con Micro USB e l’altra con la presa Lighting per gli utenti Apple, questo limita un po’ la scelta dei colori visto che ogni versione ha i suoi, ma 3 varianti per ognuna sono sufficienti.
L’unico punto a sfavore di Cabelet è il prezzo ma solo se si pensa che si tratta di un semplice cavetto di ricarica lungo pochi centimetri; Se i 60 euro si confrontano con i prezzi dei braccialetti da uomo fatti di pelle e acciaio o pelle e bronzo in vendita nelle gioiellerie diventano già più sensati.
Questo non cambia la spesa che rimane elevata, ma almeno c’è una spiegazione plausibile per spendere una cifra simile per un “cavetto”.

59,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento