Bikini Zombie

Il costume più terrificante mai visto su una spiaggia

Come può un costume essere il più terrificante della spiaggia e al tempo stesso essere anche il più ammirato ed invidiato?

Semplice, la sua bruttezza deve essere ricercata e rappresentare il valore aggiunto del modello, a differenza dei tantissimi costumi veramente brutti che vediamo sulle spiagge, che a causa di tinte improponibili o forme fuori moda da decenni rappresentano perfettamente l’aggettivo “brutto”.

Quello che vediamo oggi invece è addirittura fantastico, solo che i più sensibili potrebbero trovarlo brutto per via del soggetto, si tratta di un bikini che sui due pezzi ha la stampa di un terrificante volto di uno zombie.
Nella parte alta abbiamo uno sguardo agghiacciante che fisserà e annichilirà chiunque vi troverete davanti, invece sulle mutande c’è la bocca con i denti in bella mostra, un’immagine che complice la posizione è a dir poco inquietante.

Il costume è di colore nero, mentre il volto dello zombie è color giallo con dei particolari rosa, risaltando molto e facendosi notare anche a metri di distanza.
La zombi mania scoppiata in questi anni è sempre più forte, e ora è pronta ad invadere anche le spiagge.

Questo costume rappresenta alla perfezione questa tendenza e in futuro ci aspettiamo altri modelli con colori nuovi e volti differenti, se possibile ancora più terrificanti.
Senza contare che anche noi maschietti gradiremmo un costume zombie, quindi ci mettiamo ansiosi in lista di attesa, speranzosi che qualcuno pensi anche a noi e ci dia un degno costume per le prossime vacanze.

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento