Windblocker

Un accessorio che elimina i fruscii causati dal vento

Quando siamo al telefono all’aperto non sempre la comunicazione è delle migliori, non importa se la ricezione è ottima, se c’è vento il nostro interlocutore potrebbe sentire fruscii e rumori che coprono la nostra voce.
Per cercare di limitare il problema possiamo cercare di coprire il microfono con una mano oppure spostarci in una zona più riparata, sempre che ci sia.
Fin ora questo problema delle comunicazioni all’aperto era sempre stato sottovalutato, forse perché riguarda una piccola parte degli utenti oppure perché si pensava non fosse risolvibile.
Ora invece viene dimostrato il contrario, il problema del vento e dei fruscii di sottofondo si può eliminare e basta un piccolo e semplice accessorio.
Si chiama Windblocker e a prima vista potrebbe essere difficile capire di cosa si tratta. Il piccolo gadget si presenta come una pallina di spugna, divisa a metà e con al centro una clip; in più ha attaccato un anello portachiavi.

Per usare Windblocker basta attaccare la pallina sullo smartphone come se fosse una clip nella zona dove il vostro dispositivo ha il microfono.
Ora la sua utilità diventa intuitiva, la pallina serve per bloccare il vento che entra nel microfono e crea i fastidiosi fruscii, invece la voce passa perfettamente, in questo modo avrete un’ottima comunicazione con il vostro interlocutore.
La presenza dell’anello portachiavi invece è una vera comodità, difatti Windblocker non va lasciato sempre attaccato, basta aggiungerlo solo quando serve; quindi potete tenerlo attaccato alle chiavi o alla borsa e usarlo solo quando è veramente necessario.
Se poi state attenti anche al look potete sceglierlo tra 3 differenti colori: nero, grigio o arancione. Direi che il colore non è affatto importante però visto che li hanno messi potevano metterne anche qualcuno in più.
In ogni caso ciò che conta è l’efficacia e il Windblocker fa il suo dovere.

11,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento