Telo da mare anti-sabbia

Quante volte in spiaggia vi sarà capitato di sdraiarvi sul salviettone, lasciato anche solo per pochi minuti, e trovarvi ricoperto di granelli di sabbia? Oltre al fastidio di avere la sabbia attaccata addosso diventa ancora più irritante quando ci stiamo gustando un bel gelato.

Questo speciale telo da mare vi risolve questo problema, infatti è stato realizzato in modo da espellere la sabbia sotto di esso e di rimanere sempre pulito come appena posato.

Come spesso accade per nuovi e interessanti oggetti di uso comune dobbiamo ringraziare la tecnologia militare. Infatti molte invenzioni create per i soldati sono state riadattate per renderle utili anche all’uso civile.

Il telo mare anti-sabbia è stato realizzato per rendere meno “polverosi” gli atterraggi e i decolli degli elicotteri nei campi militari, così da proteggere persone e attrezzature dalla fastidiosissima polvere che si alzava.
Tutto questo è possibile grazie alla struttura del tessuto, realizzata con due strati di poliuretano, che funge da filtro aspirando i granelli di sabbia che vi si posano sopra impedendone il passaggio inverso.

Un simile materiale non poteva rimanere ad uso e consumo unicamente militare, da qui l’idea di realizzare dei teli da mare con questo fantastico ritrovato.
È anche dotato di quattro anelli su ogni angolo per ancorarlo al terreno e ottenere una superficie piatta, è antiscivolo e non assorbe l’umidità, ovviamente è un ottimo telo su cui sdraiarsi, ma per asciugarvi sfruttate il sole oppure portatevi una salvietta.

Il telo mare anti-sabbia è disponibile in due misure, 90 o 160 cm, ognuna in due colorazioni, arancione o blu. I prezzi sono rispettivamente 50 e 60 euro.

Sarà confermato il successo annunciato dato quasi per certo o si rivelerà un terribile flop? Le premesse sono ottime e anche il prodotto lo sembra, ma come sempre… ai consumatori l’ardua sentenza!

da 59,90 su dottorgadget.it

2 Commenti

  1. Jake 20 Luglio 2011
    • DottorGadget 22 Luglio 2011

Lascia un commento