Smanicato refrigerante

Un gilet con all'interno 96 cubetti ghiacciati per stare al fresco

Questa è stata una delle estati più calde degli ultimi anni, le temperature sono state bollenti per intere settimane e nemmeno di sera e di notte si riusciva ad avere un po’ di fresco.
In questi periodi è fondamentale trovare delle soluzioni per rinfrescarsi ed avere un po’ di refrigerio. Finché si sta al chiuso si può fare affidamento sui condizionatori, sui ventilatori e tutte le altre soluzioni rinfrescanti; i problemi veri si hanno quando bisogna uscire di casa, li siamo noi contro il Sole, il calore e l’afa.
Qualche aiuto per sentire meno la calura esiste ma non sono molto efficaci: si passa dal rimedio vintage per eccellenza, il ventaglio, agli strumenti più moderni come i ventilatori portatili, ma ci sono anche delle soluzioni più stravaganti come il cappellino con ventola incorporata nella visiera.

Tutti questi rimedi possono aiutare ma non sono certo adatti per chi vorrebbe stare al fresco anche sotto al sole più cocente. Per stare veramente bene quando il caldo è estremo servono dei rimedi altrettanto estremi, e il FlexiFreeze è così esagerato da far venire la pelle d’oca al solo pensiero.
FlexiFreeze è un smanicato imbottito che sembra quasi un giubbotto antiproiettile, e questo formato non depone certo a suo favore visto che quando fa caldo ci veste il meno possibile.
Nonostante questo non sarà un accessorio che scalda e fa sudare, difatti l’imbottitura è fatta con tre pannelli divisi in cubetti refrigeranti che creano un ambiente interno molto freddo (per non dire gelido).
Il risultato è uno smanicato che non è azzardato definire invernale; lo è per le fattezze e lo è anche per la temperatura interna, così quando le giornate saranno cocenti voi potrete rinfrescarvi al meglio e godervi il piacevole freddo dei pannelli ghiacciati.

I tre pannelli sono fatti con lo stesso principio delle sacche di gel refrigerante da usare quando ci si fa male; si lasciano nel freezer e si usano tutte le volte che occorre.
Ogni pannello racchiude 32 cubetti, 96 in tutto, e sono distribuiti su tutta la superficie interna dello smanicato, così avrete una copertura totale e il freddo sarà ben distribuito su tutto il busto.
Sotto certi aspetti il FlexiFreeze è una trovata geniale e potrebbe riuscire a rendere più sopportabile la calura estiva; al tempo stesso mi chiedo se sia davvero piacevole indossare uno smanicato gelato.
Probabilmente lo è, soprattutto se lo si usa nei giorni più caldi e si sta all’aperto, mentre nelle giornate meno infuocate potrebbe essere saggio usare solo uno o al massimo due pannelli, così si riduce il potere refrigerante del FlexiFreeze.
Per quanto riguarda la clientela ideale credo che si rivolga alle persone che passano molto tempo all’aperto, quindi non solo i vacanzieri ma anche tutti quei lavoratori che devono subire le bizze del tempo.
Il prezzo del FlexiFreeze è di 99,99$, non so se è alto, ma quando si muore dal caldo si è disposti a spendere qualsiasi cifra.

Maggiori informazioni su flexifreeze.com

Questo prodotto al momento non è in vendita sul nostro negozio online.
Per vedere i prodotti disponibili:
Clicca qui

Ecco alcuni motivi per acquistare su DottorGadget:

Spedizione dall'Italia
Consegna rapida
Spedizione gratuita
sopra i 60€
Pagamenti sicuri
Reso facile
60 giorni

Lascia un commento