Recensione Global Warning

Un gioco da tavolo educativo che tratta il tema del riscaldamento globale

Eccoci con l’ultima recensione dei giochi del catalogo di Adventerra Games. Produttore svizzero di giochi da tavolo educativi incentrati sulle tematiche ambientali.
Dopo aver trattato il tema acqua con Watergame; dei rifiuti e del loro riciclo con Spazzavia la Spazzatura; e del risparmio energetico con Power Haus; tocca ad un’altra importante tematica: il riscaldamento globale.
Il gioco da tavolo Global Warning tratta un tema attualissimo e che proprio in questo periodo ha visto aprirsi molti dibattiti (seppur con scarsi risultati concreti).
Per risolvere problemi così complessi però sembra impossibile fare affidamento su chi ha una scarsa cultura sulle tematiche ambientali e una visione ottusa. Non resta che fare affidamento sulle nuove generazioni, nella speranza che siano loro a prendere in mano e risollevare le sorti del nostro pianeta.
Ecco così che il ruolo della scuola diventa basilare, ma anche attraverso il gioco è possibile introdurre e divulgare concetti così importanti.
Global Warming fa proprio questo, con un gioco da tavolo che mette in primo piano proprio i contenuti, dando la priorità alla parte educativa.

Che gioco è e come si gioca a Global Warning

Global Warning - Partita Global Warning è un gioco che parla soprattutto di riscaldamento globale. Questo stupisce per il titolo visto che Global Warming (riscaldamento globale in inglese) poteva sembrare più adatto. Il titolo dato al gioco però lo vedo come una volontà di sottolineare l’emergenza planetaria, non solo per il riscaldamento ma anche per tutti gli altri problemi che affliggono la Terra a causa dell’uomo.
Il gioco si basa su meccaniche molto semplici e, esclusi il tabellone, le banconote e 3 dadi da 6, contiene solo carte.
Il contenuto della scatola è: Tabellone; Banconote miliardarie in vario taglio; 3 dadi da 6 e un segnalino in legno; 87 carte soluzione e 57 carte problema.
Il gioco è semplice, è pensato per giocare partite da 4 a un massimo di 7 giocatori a partire dai 10 anni. Le carte problema causano problemi ambientali e fanno aumentare la temperatura, mentre le carte soluzione eliminano i problemi dal gioco e mantengono la temperatura sotto controllo.
Lo scopo è quello di evitare che la temperatura globale aumenti sopra una certa soglia (75 punti). Il giocatore che risolve più problemi e accumula più punti vince, ma questo vale solo se la temperatura non è salita oltre la soglia. Se la temperatura ha superato i 75 punti la partita termina subito e tutti i giocatori perdono. Questo fa sì che ci sia una certa cooperazione tra giocatori, perché è nei loro interessi e il gioco lo rende anche necessario.

Come si gioca a Global Warning

Si collocano i mazzi delle carte Soluzione e Problemi nei loro spazi sul tabellone. Poi si girano i primi 4 problemi e si collocano a faccia in su sul tabellone. Il segnalino va messo sul valore 0 della scala temperatura.
Nel proprio turno ogni giocatore deve svolgere le seguenti azioni:
-Tira un dado e prende banconote per il valore in miliardi del risultato del dado -1. Quindi se fa 5 prende 4 miliardi in banconote.
-Pesca una carta problema e l’aggiunge negli spazi sul tabellone.
-Pesca 1 carta soluzione oppure cambia tutta la propria mano. Se cambia la mano però termina il turno e non può eseguire le azioni successive.
-Se possibile risolve delle carte Problema usando le sue carte Soluzione e pagando il costo necessario con le banconote.

Carte problema Global Warning - Carte problema

Carte soluzione Global Warning - Carte soluzione

Alla fine di ogni turno completo, quindi quando tutti i giocatori hanno svolto il loro turno, si procede con la conta dei danni delle carte Problema in gioco. Si sommano i valori degli impatti globali e quel valore va ad aumentare l’indicatore dell’aumento della temperatura.
Ora si può procedere con un nuovo turno.

Global Warning - Indicatore temperatura terrestre

Per risolvere le carte problema occorre avere le carte soluzione corrette. Questo significa che devono corrispondere ed avere almeno pari valore.
Le carte sono divise tra elementi inquinati (Terra, aria e acqua), a loro volta divisi tra differenti tipologie di problemi ambientali.
Se e quando giocherete a Global Warning vi accorgerete che è molto difficile disporre delle carte corrette per risolvere le carte problema. Ci sono troppe tipologie diverse e occorre molta fortuna per averle. Inoltre le carte Problema aumentano in fretta, quindi bisogna trovare un modo per superare questi problemi.
La soluzione è la cooperazione, con un gioco competitivo che inserisce in modo quasi forzato la parte cooperativa. Senza collaborazione vincere Global Warning è impossibile.
Per cooperare i giocatori possono sfruttare la libertà di trattativa tra di loro, per scambiare non solo carte ma anche denaro.
In questo modo sarà più semplice risolvere le carte problema e limitare i danni da fine turno.

Se non perdete a causa del riscaldamento globale il fine partita avviene quando risolvete tutte le carte problema; oppure quando un giocatore risolve almeno 1 problema legato a ogni elemento inquinato e se ha almeno X punti (la X indica i punti per la vittoria che variano in base al numero di giocatori).

Global Warning - Partita (zoom)

Considerazioni e giudizio finale

Global Warning è un gioco da tavolo per bambini e ragazzi che però assume una certa valenza anche per gli adulti. Conoscere nuove cose o ripassare nozioni già acquisite in passato non fa mai male.
Per dare maggiore peso ai contenuti il gioco è davvero molto basilare, con meccaniche semplici e poco coinvolgenti. Almeno se si gioca da lupo solitario, condannando sé e gli altri del gruppo a una sconfitta quasi certa.
Il gioco invece premia sì il più efficiente, ma promuove anche il gioco di squadra; basilare per tenere sotto controllo l’inquinamento e la temperatura.
La grande cura sull’ambientazione è ulteriormente dimostrata dalla presenza di un Manuale didattico per insegnanti (in PDF da scaricare dal sito ufficiale). Un libretto di ben 48 pagine pensato per le scuole che vogliono usare Global Warning nelle aule. Un’idea molto bella per affrontare un tema importante attraverso il gioco. Il manuale però può essere un’interessante lettura per tutti. Quindi gioco o meno, dategli un’occhiata.

Global Warning - Carte impianto nucleare Carte speciali costruzione/disattivazione impianto nucleare

Maggiori informazioni su adventerragames.com

Questo prodotto al momento non è in vendita sul nostro negozio online.
Per vedere i prodotti disponibili:
Clicca qui

Ecco alcuni motivi per acquistare su DottorGadget:

Spedizione dall'Italia
Consegna rapida
Spedizione gratuita
sopra i 60€
Pagamenti sicuri
Reso facile
60 giorni

Lascia un commento