Piñata alcolica

Una classica piñata che però contiene tante bottigliette di plastica di alcolici

La piñata è un classico passatempo delle feste dei bambini. È conosciuta anche come pentolaccia, e per chi non la conoscesse è un elemento in cartapesta, quasi sempre un cavallo multicolore, ripieno di dolcetti. Dopo averlo appeso con una corda al soffitto o al ramo di un albero, i bambini – a turno – vengono bendati e usando un bastone devono cercare la piñata e romperla. Chi ci riesce viene inondato da una pioggia di dolcetti.
Come gioco è divertente anche se ovviamente è pensato per sollazzare i più piccoli. Degli adulti che giocano con la pentolaccia apparirebbero già più strani, anche se poi tutto dipende dalla ricompensa.
Difatti non è il passatempo in sé ad apparire infantile, è il premio. Adulti che gareggiano per dei dolciumi fa molto bambinoni, ma cambiare il premio con dell’alcool ed ecco che diventa un gioco alcolico per party di un certo livello.
Il gioco rimane il medesimo e da un punto di vista dell’idea non è nemmeno così geniale come sembra. Perché alla base di ogni gioco alcolico c’è sempre il solito procedimento: prendo un gioco, ci aggiungo l’alcool e diventa un successo.
Nel caso della Piñata alcolica però occorreva anche trovare un modo per rendere l’alcool fruibile per il gioco. Perché non si poteva né mettere liquido all’interno, né usare le classiche bottiglie di vetro.
La soluzione è stata usare delle mini bottiglie di plastica. Come quelle dei frigo bar degli alberghi ma di plastica. In questo modo ci sono tanti cicchetti analoghi alla controparte dei dolcetti, mentre la plastica evita i disastri che causerebbero le bottiglie di vetro.
Il produttore offre svariate soluzioni per accontentare tutti. Ci sono varie dimensioni di Piñata alcolica, con premi tutti uguali a vostra scelta con la vostra bevanda preferita, con varie bevande diverse tra loro o anche dei mix con alcolici e dolciumi, per mantenere maggiore contatto con il gioco classico. E poi dolcetti e superalcolici è un abbinamento che ci sta.
Inoltre alla classica Piñata con le forme dell’equino multicolore, si affiancano modelli dalle forme più disparate. Il gioco è lo stesso, come il possibile contenuto, cambia solo il design della Piñata alcolica.

Maggiori informazioni su nipyata.com

Lascia un commento