Vai al contenuto principale

Panic Button per tastiere

Un tasto rosso da aggiungere alla tastiera del PC

I tasti della tastiera del computer si possono staccare, o per essere più precisi si possono staccare le coperture in plastica che li coprono.
Questa caratteristica è molto utile perché permette di pulire al meglio la tastiera andando a togliere la polvere e lo sporco che si deposita tra i tasti, ma ci permette anche di sostituire le cover.
Se vi state chiedendo perché si debba sostituire una copertura di un tasto la risposta è semplice, per metterne qualcuno alternativo, originale e del tutto assurdo.

L’ideale sarebbe avere dei kit per creare dei tasti personalizzati, ovviamente se si esagerasse con le modifiche si rischierebbe di rendere inutilizzabile la tastiera, ma con piccoli cambiamenti la facilità di utilizzo non cambierebbe.
Per esempio con la sostituzione di un singolo tasto non cambierebbe nulla, quindi il Panic Button è un tasto che potrebbe finire su qualsiasi tastiera.
Si tratta di un tasto rosso con la scritta “Panic” con il formato delle lettere, quindi lo potete mettere al posto di qualche lettera poco usata (per esempio la X, ma anche la Q, tanto tutti sanno dove si trova); In base alle tastiere però potrete trovargli anche molte altre posizioni come al posto dell’Esc, del Canc, dell’Alt o di uno dei tasti Fn.

Ovviamente il Panic Button non aggiunge nessuna funzione alla tastiera, c’è solo un cambio di cover e la pressione del tasto sortisce gli stessi effetti di sempre.
Lo scopo del tasto è aggiungere un tocco goliardico alla tastiera e magari creare delle divertenti scenette con amici e colleghi; Attenzione, il vicino di scrivania vi sta portando del lavoro extra da sbrigare, svelti, premete il Panic Button!

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento