L’assetto per cuochi provetti

Un asse pieno di scompartimenti per semplificare ogni ricetta

Questa è un’idea per sentirvi veri Masterchef anche a casa vostra senza però avere la necessità di dover stupire Cracco o Bastianich.
Dagli Usa arriva Sous Chef Prep Station, un’asse da lavoro per gli assistenti dei grandi chef stellati che è un vero portento per inventare o preparare piatti fantastici e impeccabili.
La genialità di questo piccolo piano di lavoro è nell’ottimizzazione e nell’organizzazione degli spazi, così in poco spazio avrete tanti cassettini e scompartimenti per dividere differenti alimenti e lasciarli pronti all’uso per quando dovrete cucinare o guarnire i piatti.

Difatti Sous Chef Prep Station unisce genialmente due funzioni in una: quella di base d’appoggio su cui effettuare tutte le preparazioni, ma anche di praticissimo contenitore per tutti gli ingredienti.
La “stazione da cuoco” è divisa sostanzialmente in due settori: c’è una resistente superficie in bambù antibatterico per affettare, sminuzzare, manipolare e assemblare, ma ci sono anche sei contenitori di plastica estraibili, scorrevoli intorno ai lati posti sotto al piano di lavoro.
Il risultato è uno strumento che vi lascia a portata di mano tutti gli ingredienti che servono per cucinare senza dover sempre fare avanti indietro dal tavolo al frigo oppure alla dispensa; Inoltre i vari contenitori li tengono al riparo preservandone le caratteristiche.

Inoltre tutti i contenitori di plastica sono realizzati in modo da poter essere utilizzati anche nel forno a microonde e puliti in lavastoviglie; Dei dettagli non di poco conto che servono a rendere la Sous Chef Prep Station ancora più pratica e comoda.
Con un unico accessorio otterrete un enorme aiuto in cucina, e riuscirete a velocizzare e ottimizzare le vostre preparazioni. Questo potrebbe spingervi a cimentarvi con ricette più complesse di quelle a cui siete abituate, risparmiando tempo e facendo un figurone con gli amici apparendo come delle cuoche provetti.

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento