La maschera da Cheesburger

Un nuovo livello di travestimenti assurdi

L’arte del travestimento può sembrare complicata, come se servissero costumi teatrali, maschere e parrucche iperrealistiche e ore di trucco.
In realtà travestirsi è più semplice di quanto si creda, anche grazie al mondo dei gadget e alle sue pazze proposte sempre pronte a stupire e innovare.
L’esempio perfetto sono le Maschere da animale, una linea di maschere di silicone che permette di prendere delle sembianze assurde in pochi secondi; Basta infilarsi in testa la maschera da cavallo, da scoiattolo o da maiale e non occorre altro, anche con i vestiti di tutti i giorni si crea un personaggio alternativo e pronto a diventare il protagonista del party.

In ogni settore però è importante continuare ad innovare e lanciare nuove mode, così mentre il settore delle maschere da animale studia nuovi esemplari da aggiungere alla gamma si cerca anche di proporre qualcosa di alternativo.
Ai piani alti del Ministero del travestimento si è a lungo dibattuto su quale potesse essere la mossa giusta per conquistare il maggior numero di persone possibile.
Dopo studi, analisi di mercato, progetti e prototipi è finalmente arrivato il mondo a rivelare il nuovo livello delle maschere di silicone per travestimenti, quelle alimentari.
Il primo alimento scelto è l’hamburger, per la precisione un Cheesburger, una vera leccornia che manderà in estasi molti palati amanti di uno dei piatti più celebri degli Stati Uniti.

La maschera da Cheesburger donerà un capoccione unico a chiunque deciderà di sperimentare il nuovo livello dei travestimenti, quello culinario.
L’aspetto insolito e le dimensioni generose non vi faranno passare certo inosservati, l’unico problema può sorgere se indosserete una simile maschera anche al di fuori di feste e altre occasioni speciali; Difatti il rischio di essere scambiati per una pubblicità ambulante di qualche fast-food è elevata.
Ora che il modello Cheesburger è disponibile all’acquisto si può dire ufficialmente che l’era delle maschere alimentari è iniziata, e anche se è ancora presto per dire se sarà il modello precursore di una lunga serie dobbiamo augurarci che il successo sia paragonabile a quello delle maschere da animali.

29,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento