Grembiule di Pikachu

Un grembiule reversibile dedicato al celebre Pokémon

I Pokèmon sono presenti sul mercato da così tanto tempo da avere fan di ogni età. Difatti i bambini che negli anni ’90 hanno scoperto questi mostriciattoli sono ormai adulti, cosa che rende necessaria la creazione di gadget dei Pokémon anche per i più grandi.
Un esempio lo vediamo oggi con il Grembiule di Pikachu, un bellissimo accessorio per la cucina che porta i Pokémon anche nel mondo della preparazione dei cibi.
Pikachu è il Pokémon più famoso, tant’è che può essere considerato anche la mascotte dell’intero brand, una vera e propria celebrità che può essere riconosciuta anche dalla sua sagoma. Ecco perché il grembiule ha una grafica minimale che mostra la sagoma color giallo scuro di Pikachu stampata su uno sfondo giallo chiaro.
Il risultato è un Poké-grembiule semplice, sobrio e adatto per un cuoco adulto che non vuole apparire troppo infantile per via della dedica del suo grembiule.
La particolarità di questo modello però è che si tratta di un grembiule reversibile, quindi può essere indossato anche la rovescio e mostra una seconda grafica che vi permette di cambiare stile tutte le volte che volete.
Sul secondo lato rimane incentrato su Pikachu ma ora mostra una trama più elaborata formata da vari elementi ripetuti all’infinito. Questi sono la sagoma di Pikachu, un fulmine e la scritta “Pikachu 025”, dove il nome indica il numero del Pokémon nel Pokedex.
Trattandosi di un grembiule reversibile il produttore ha preferito non aggiungere alcuna tasca, un vero peccato visto che è molto utile. In ogni caso non credo sia una mancanza decisiva, chi ama i Pokémon e cucinare non si farà fermare dall’assenza della tasca.
Un grembiule così originale, allegro e speciale può essere una bella idea regalo per un’amica cresciuta in compagnia dei Pokémon. Oppure può essere un grandissimo regalo per una mamma che ha dei figli che adorano i Pokémon. Pensate alla gioia dei bambini quando vedranno che hanno una Pika-mamma in cucina!

22,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento