Vai al contenuto principale

Dinosauro Bioluminescente

Un modo curioso per sfruttare dei microorganismi bioluminescenti

La bioluminescenza è un fenomeno molto particolare che permette ad alcuni organismi viventi di emettere luce, l’esempio più comune è la lucciola, ma il maggior numero di organismi bioluminescenti si trova negli ambienti marini.
Questo fenomeno ha un qualcosa di magico e di incredibile, in realtà si tratta di un fenomeno chimico che genera un’energia luminosa, ma questa spiegazione è solo parziale perché non si è ancora capito del tutto come avvenga questa reazione e come venga controllata dagli organismi bioluminescenti.
Mentre il mondo scientifico continua ad interrogarsi sul fenomeno noi possiamo continuare a goderci quei rari avvistamenti di lucciole e ammirare una delle tante bellezze della natura, oppure procurarci un Dino Bioluminescent Pet e metterci in casa un dinosauro bioluminescente.

Il dinosauro non è altro che un curioso acquario pensato per ospitare una colonia di organismi marini bioluminescenti, in questo modo avrete un micro mondo domestico che vi regalerà uno spettacolo per gli occhi ogni volta che la stanza è buia.
Questo è uno dei primi gadget bioluminescenti, soprattutto se si parla di microorganismi e di acquari; Un primo esempio lo avevamo visto con i Kit di funghi bioluminescenti, ma in quel caso erano solo delle spore da piantare, ora invece c’è un vero e proprio gadget pensato per mettere in risalto questo fenomeno della natura.
Al momento il Dino Bioluminescent Pet è disponibile solo per il mercato americano, anche perché il venditore vi invia solo l’acquario a forma di dinosauro, i microorganismi invece vengono inviati in un secondo momento da un rivenditore certificato vicino all’abitazione dell’acquirente; Un modo per accertarsi che gli esserini luminosi arrivino sani e salvi e sopravvivano alla spedizione.

L’idea di avere una luce notturna generata da dei microorganismi è qualcosa di affascinante che fa passare in secondo piano la presenza di un acquario.
Il fatto che sia modellato come un dinosauro è certamente curioso e può essere considerato un valore aggiunto, ma se avessi dei microorganismi bioluminescenti mi accontenterei anche di un vasetto di marmellata riciclato; Anzi, potrebbe anche essere più bello.
In ogni caso al momento non c’è ancora niente di simile sul mercato europeo, quindi ci tocca continuare ad andare in cerca delle lucciole, sperando che non scompaiano del tutto.

Lascia un commento