Auto Mee S, il pulisci schermo

Il gadget che non avreste mai pensato venisse realizzato

Negli ultimi anni si sono diffusi i robot domestici che fanno le pulizie. La definizione li rende molto interessanti ma solo se ce li immaginiamo come degli evoluti androidi che sbrigano tute le faccende domestiche come fa il robot casalinga Rosie nei Pronipoti.
In realtà non sono altro che degli “oggetti” bassi, tondi che si muovono per la casa limitandosi a pulire i pavimenti. Sono utili? Abbastanza; Sono indispensabili? No.

Una mano nelle pulizie possono anche darla, ma visto il prezzo e la reale efficacia rimangono ancora un accessorio di nicchia e che ci cambia poco la vita.
Se un robot che pulisce i pavimenti è ancora di dubbia utilità pensate cosa potrei pensare di Auto Mee S, una versione in scala realizzata per pulire lo schermo dei tablet e addirittura degli smartphone.

Esatto, avete capito bene, benissimo, in Giappone non hanno solo inventato ma anche prodotto un robot pulisci schermo per i dispositivi touchscreen.
Le forme ricordano proprio quelle dei robot per pavimenti e il funzionamento è il medesimo, voi lo accendete e lui si muove da solo per tutta la superficie del dispositivo pulendo alla perfezione lo schermo.
Come i robot domestici è dotato di un sensore che rileva i bordi del dispositivo, così come i primi non rischiano di rotolare giù dalle scale, Auto Mee non cade mai fuori dai bordi.
Già per un tablet lo trovo un oggetto abbastanza inutile, ma vedere le foto o i video con il piccolo pulitore in azione su un iPhone è a metà strada tra l’esilarante e lo sconcertante.

A differenza dei robot domestici che sono molto (troppo) costosi Auto Mee S ha un prezzo abbordabile, circa 13 euro.
È vero che è super inutile, però in fin dei conti è divertente e simpatico e la scelta di venderlo a pochi euro ribalta tutto il giudizio dato fin ora.
Difatti se i robot pulisci pavimenti costassero 80 o 90 euro li troverei grandiosi, invece costando centinaia di Euro e avendo anche costi di manutenzione da non sottovalutare perdono ogni vantaggio o interesse.
Per Auto Mee vale lo stesso principio, se fosse costato 40 o 50 euro sarebbe stato uno dei peggiori gadget mai prodotti, per 13 euro invece assume un senso e diventa anche interessante.

In vendita su dottorgadget.it

6 Commenti

  1. Sciurvilla 17 Marzo 2013
    • Filippo 17 Marzo 2013
  2. Sciurvilla 23 Marzo 2013
    • Filippo 23 Marzo 2013
  3. Sciurvilla 24 Marzo 2013
  4. starlight 2 Febbraio 2015

Lascia un commento