Spilla dado da 20

Una spilla rotante dedicata al dado per RpG più amato

Dungeons&Dragons e molti altri giochi di ruolo sono basati sui dadi. Ogni azione, decisione, imprevisto e tutto ciò che avviene durante l’avventura può essere determinato da un tiro di dadi.
Per questo a differenza della maggior parte dei giochi da tavolo, quelli basati su uno o due dadi da 6, nei giochi di ruolo si ha a che fare con diverse tipologie di dado.
C’è il dado da 4, ovviamente quello da 6, quello da 8, da 10, da 12 e infine il più importante e amato: il dado da 20. Il dado da 20 è il più amato perché gioca un ruolo fondamentale in molte azioni delle partite. L’uso più importante però è quello del tiro per colpire, quello che determina se il fendente di spada, la freccia o la mazzata è andata a bersaglio o meno.
Per questo il dado da 20 è un protagonista assoluto dei gadget di Dungeons&Dragons e dei gadget per amanti dei giochi di ruolo.
Quello che vediamo oggi è piccolo però è perfetto per aggiungere un accessorio tematico a ogni stile di abbigliamento. Si tratta della Spilla dado da 20, un fantastico gadget che propone una replica di un dado da 20 rosso contenuto in una cornice divisa in 20 sezioni di egual misura.
La cornice non è solo un’aggiunta senza senso o motivazione, difatti il dado centrale è rotante e può girare a 360° come una rotella. Questo significa che la spilla può diventare anche un’alternativa rotante al dado da 20 (e non è la prima visto che avevamo già visto l’anello dado da 20): basta far ruotare il dado e vedere dove si ferma la punta che sta sopra al 20.
Ovviamente un purista dei giochi di ruolo non accetterebbe mai di barattare il piacere del lancio di un dado con il tiro di un dado finto in versione rotella. Questa spilla però non è un tentativo di sostituire i dadi, solo un accessorio di grande stile che non si limita ad abbellire una giacca o una felpa. Quindi se cercate una bella idea regalo per un amico fissato con D&D ecco a voi una proposta economica da prendere in seria considerazione.

8,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento