PoolJet, scooter subacqueo per bambini

Per aiutare i bambini mentre imparano a nuotare usare qualche mezzo o oggetto è molto utile, un po’ come le rotelle per una bici strumenti come braccioli o tavolette possono essere decisivi per far prendere confidenza ai più piccoli con l’acqua e fargli prendere la consapevolezza che è possibile non solo galleggiare ma anche divertirsi.

Questo strumento, di nome PoolJet, è una sorta di scooter acquatico simile a quelli che vediamo usare da alcuni sub durante le immersioni.

Questo però è pensato per essere usato in superficie come una tavoletta e realizzato appositamente per i bambini, poco potente e soprattutto sicurissimo, infatti possono usarlo anche bambini da 4 anni in su.

Infatti non c’è modo che il bambino si faccia male con questo scooter, l’unico rischio è che possa allontanarsi troppo, quindi è sempre importante che lo usino solo sotto la stretta sorveglianza di un adulto.

La velocità non è eccessiva, ma sufficiente per compiere divertenti evoluzioni per cui serve solo pochissima pratica. Un oggetto che sarà un successo tra i più piccoli, uno strumento di galleggiamento non convenzionale che piacerà sicuramente a tutti.

Alimentato con batterie agli ioni di litio ha un LED dedicato alla batteria in modo da sapere sempre il livello della carica.

Gli unici difetti sono: Non è per adulti; Far uscire i bambini dall’acqua diventerà un’impresa. Comunque la batteria ha un’autonomia che oscilla tra i 20 e i 30 minuti, quindi tutto sommato non dovremo aspettare molto prima che siano costretti ad uscire per ricaricarli.

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento