OpBeer

L'innovativo portabottiglie da cintura per gli amanti della birra

Alle feste o agli aperitivi c’è sempre un tantissima roba da bere e da mangiare, il problema è che dovendo stare in piedi non si hanno tutti gli agi che si avrebbero stando seduti ad un tavolo.
Il fastidio più grande è il dover tenere tutto in mano, soprattutto se ci sono delle portate che obbligano a mangiare con due mani. In questi casi tenere anche una bottiglia di birra da sorseggiare è impossibile, così si deve mangiare a secco e bere solo quando si hanno di nuovo le mani libere.
Questo però è vero solo per chi va alle feste impreparato, perché chi si affida al mondo dei gadget ha sempre una soluzione per ogni problema.
In questo caso l’aiuto arriva da un gadget ideato da un gruppo di ragazzi italiani, dopotutto siamo un popolo che ama le feste e il divertimento, quindi è normale che un gadget da party nasca qui.

Il gadget in questione si chiama Op ed è tanto piccolo quanto utile, difatti si tratta di un ingegnoso sistema per agganciare le bottiglie di birra alla cintura (o alla vita dei pantaloni).
Op è composto da due elementi: la clip da mettere alla cintura e un gancio da fissare al collo della bottiglia. Una volta che i due elementi saranno in posizione potrete agganciare la bottiglia in vita tutte le volte che volete e in un attimo.
In questo modo avrete una birra pronta da sorseggiare senza rinunciare alla comodità di avere le mani libere, per mangiare, per parlare meglio con le altre persone presenti alla festa, per usare lo smartphone o per mixare le canzoni che fanno da sottofondo alla festa.
OpBeer è un gadget davvero piccolo ma regge senza problemi anche dei grossi pesi, il merito va al design certosino e al doppio magnete presente nella clip. Nelle foto sul sito ufficiale si vede che è possibile usare Op non solo con le bottiglie di birra da 33 cl ma anche con le ben più grosse e pesanti bottiglie di spumante.
A dire il vero c’è anche una foto con un Op che regge Mjolnir, il martello di Thor, in questo caso però non è questione di forza, solo chi è degno può reggere quel martello!

Una caratteristica molto importante è l’attacco snodato per la bottiglia, il primo impatto potrebbe essere strano visto che una bottiglia che oscilla non dà l’idea di un aggancio stabile.
In realtà questa è un’altra bella intuizione dei progettisti, la bottiglia è attaccata alla perfezione mentre la possibilità di oscillare le permette di stare sempre in posizione verticale.
Se non ci fosse questo accorgimento sarebbe impossibile sedersi con una bottiglia fissata alla cintura visto che il rischio di rovesciare la birra sarebbe altissimo.
Lo snodo invece permette agli utilizzatori di Op di godersi la festa al meglio, sia quando sono in piedi sia quando sono seduti.
Le sorprese però non finiscono qui: qual è l’altra scocciatura delle bottiglie di birra? Il tappo a corona, un vero fastidio se non si ha un apribottiglie a portata di mano.
Op però pensa anche a questo, sul retro della clip c’è un apribottiglie in acciaio inox, così in caso di bisogno potete aprire la bottiglia senza usare metodi alternativi (e spesso fallimentari).

Al momento Op non è ancora disponibile all’acquisto ma è già possibile pre-ordinarlo sul sito ufficiale. Op sarà disponibile in 8 colori al prezzo di lancio di 8 €, inoltre a 12€ potrete acquistare una versione speciale accessoriata con un gancio supplementare per le lattine.
Le consegne dovrebbero iniziare a Marzo 2016 ma per avere delle certezze potete iscrivervi alla newsletter, sempre dal loro sito ufficiale, così sarete sempre informati sulle novità che riguardano questo interessantissimo progetto.

da 7,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento