Nike Stranger Things da bruciare

Un paio di scarpe che celano la vera grafica sotto ad uno strato da bruciare

Creare una scarpa in edizione speciale per una serie TV o un film può essere un procedimento semplice. Si prende un modello già in produzione e si crea una nuova colorazione a tema.
Un esempio sono le Adidas Avengers uscite in concomitanza con il film Endgame, oppure le Adidas Game of Thrones proposte per la fine della serie con la sua ottava stagione.
Nike invece per Stranger Things invece ha voluto osare e creare qualcosa di mai visto, un unico paio di scarpe che lascia esterrefatti per la genialità.

Bisogna dire però che la complessità della scarpa che sto per descrivervi ha anche una motivazione numerica. I due esempi fatti sono delle linee con 5, 6 o più scarpe e vendute al pubblico di tutto il mondo; le Nike di Stranger Things invece sono un modello super esclusivo creato per un unico negozio di San Diego (BAIT). Di conseguenza, dovendo produrre pochissimi esemplari, ci si può sbizzarrire anche con soluzioni estetiche tecnicamente molto complesse.
A prima vista le Nike Stranger Things sembrano normali scarpe dal look vintage, con uno dei vari modelli anni ’80 che Nike vende ancora oggi. Scelta alquanto sensata visto che Stranger Things è ambientata proprio negli anni 80.

Nike Stranger Things

La colorazione è bianca ma dà l’idea di essere un materiale vecchio e un po’ usurato oppure poco rifinito. In realtà il colore è dovuto a uno strato speciale che maschera la vera grafica e colorazione della scarpa che dovrebbe essere nera.
Dico dovrebbe perché per ora non ho ancora trovato foto che la mostrano completa, e le poche parti rivelate sono appunto nere.
Ciò che rende veramente speciali le Nike Stranger Things però non è lo strato che maschera la tomaia in sé, ma cosa bisogna fare per rimuoverlo. Difatti è un materiale facilmente infiammabile e basta avvicinare la fiamma di un accendino per rimuoverlo.

Questo rende la “pulizia” delle scarpe altamente spettacolare, ma anche un filino pericolosa. Avvicinandosi troppo con la fiamma si rischia di rovinare anche la vera tomaia.
La curiosità di scoprire com’è la scarpa senza lo strato che la copre è tanta e non vedo l’ora di vederla. Per ora l’unica chicca visibile è la stampa nella soletta interna, visibile anche senza l’uso del fuoco. Qui troviamo il codice captato via radio nella terza stagione. Scritto in russo nella scarpa sinistra, in inglese nella destra.
Prezzo? Ignoto.

Maggiori informazioni su baitme.com

Questo prodotto al momento non è in vendita sul nostro negozio online.
Per vedere i prodotti disponibili:
Clicca qui

Ecco alcuni motivi per acquistare su DottorGadget:

Spedizione dall'Italia
Consegna rapida
Spedizione gratuita
sopra i 60€
Pagamenti sicuri
Reso facile
60 giorni

Lascia un commento