Naonext Crystall Ball

Un controller con sensori di movimento per i DJ d'avanguardia

Amate il mondo della musica elettronica oppure siete dei professionisti del settore? Dalla Francia arriva un nuovo controller che rivoluzionerà le console e vi permetterà di controllare la musica, gli effetti e molte altri aspetti legati all’attività di un DJ in maniera innovativa.

Si chiama Crystall Ball ed è realizzata da Naonext, si tratta di un’interfaccia dotata di sensori di movimento che permette di controllare in maniera innovativa sia i software di creazione musicale che i sintetizzatori MIDI.
Le manopole spariscono in favore dei sensori presenti all’interno della sfera, che rilevando la velocità dei movimenti, la distanza e la direzione vi permettono di controllare ogni regolazione attraverso i gesti.

Crystall Ball ha anche un piccolo tastierino programmabile per avere a portata di mano suoni, effetti, comandi per altri dispositivi e tutto ciò di cui avete bisogno per la vostra esperienza creativa.
Il dispositivo si collega al PC tramite USB, è plug’nplay ed è compatibile con la maggior parte di software musicali, anche quelli professionali come: Logic Studio, Serata, Ableton Live.

A prima vista potrebbe sembrare un modo complesso e difficile da padroneggiare, ma è tutta questione di esperienza e abitudine.
I primi utilizzi potrebbero dar vita a risultati disastrosi, ma con un po’ di pratica riuscirete a padroneggiare Crystall Ball e ottenere gli stessi risultati che otterreste con una console fatta di leve, manopole e pulsanti.
Inoltre questo nuovo sistema di controlli basato sui movimenti piacerà moltissimo a chi è alle prime armi in questo settore, difatti imparare da zero potrebbe essere ancora più semplice.

Maggiori informazioni su crystall-ball.com

Questo prodotto al momento non è in vendita sul nostro negozio online.
Per vedere i prodotti disponibili:
Clicca qui

Ecco alcuni motivi per acquistare su DottorGadget:

Spedizione dall'Italia
Consegna rapida
Spedizione gratuita
sopra i 60€
Pagamenti sicuri
Reso facile
60 giorni

Lascia un commento