Mascherina da naso

Una soluzione strana e anche dall'efficacia limitata

Le mascherine sono un fastidio necessario, perché sfido chiunque a dire che siano confortevoli e piacevoli da indossare.
È vero che hanno alcuni vantaggi, ad esempio molti allergici si sono accorti di non avere quasi più problemi circolando con la mascherina. Il fastidio di avere qualcosa in faccia che copre naso e bocca però è elevato, soprattutto ora che inizia a fare caldo.
Anche per questo c’è chi pensa a soluzioni alternative, seppur di difficile soluzione perché in qualche modo le vie aeree vanno protette.
Una startup britannica però ha voluto creare qualcosa che è davvero fuori dagli schemi. Tanto che la prima reazione è quella di trovarsi di fronte a uno scherzo o qualcosa creato per dar vita a dei contenuti virali via social.
Invece Nosy, a discapito del suo aspetto, è un dispositivo reale. O almeno sta cercando di esserlo visto che è attiva una campagna KickStarter che cerca fondi per metterlo in produzione e farlo arrivare sul mercato.

Ma cos’è Nosy? Nosy è l’equivalente di una mascherina perché filtra l’aria e protegge da ogni cosa sgradita potremmo respirare. La stranezza sta nel fatto che è un piccolo dispositivo da mettere sul naso.
Il design è moderno ma il risultato estetico è quello di moderni Pinocchio, con un naso finto pronto ad allungarsi alla prima bugia.
Come efficacia del filtro sembra molto buona. I filtri HEPA e ai carboni attivi bloccano la maggior parte delle sostanze e particelle inquinanti. Se i dati pubblicati sono corretti sembrerebbe anche superiore alle mascherine FFP2 e forse anche FFP3 (come potere filtrante, ovviamente proteggendo solo in naso sono imparagonabili come dispositivi).

Nosy - Mascherina da naso

L’idea nella sua stranezza – anche estetica – può avere un senso. Lasciare libero il volto e la bocca è di certo un vantaggio per il confort. Anche se il tutto va valutato dopo aver provato ad indossare Nosy per qualche ora, perché i creatori lo lodano come ergonomico e confortevole, ma bisogna sempre valutare tutto.
Il problema è che le vie aeree superiori sono formate da naso e bocca, e mettere in sicurezza solo il naso è molto limitante. È vero che respirare di bocca è una cosa che si fa prevalentemente sotto sforzo, ma in ogni momento della giornata inspiriamo aria con la bocca, anche mentre parliamo, urliamo, ridiamo…
Inoltre, anche se vedessimo Nosy come una protezione parziale per tutto ciò che respiriamo di indesiderato, rimane il problema di quello che rilasciamo noi nell’aria. Ora, in tempi di Covid-19, una protezione solo del naso è inutile. La nostra bocca rilascia flu, ed è ciò che dobbiamo bloccare con la mascherina per evitare la diffusione dei contagi.

Nosy

Quindi oggi un dispositivo come Nosy è del tutto inutile e anche inusabile (qui in Italia se circolassimo con quello al posto delle mascherine sarebbe una multa assicurata).
Magari quando tutto finirà avrà anche uno scopo più sensato come aiuto per combattere il problema dell’inquinamento nelle nostre città. Ma il 2020 non mi sembra l’anno ideale per lanciarlo sul mercato.

Maggiori informazioni su kickstarter.com

Questo prodotto al momento non è in vendita sul nostro negozio online.
Per vedere i prodotti disponibili:
Clicca qui

Ecco alcuni motivi per acquistare su DottorGadget:

Spedizione dall'Italia
Consegna rapida
Spedizione gratuita
sopra i 60€
Pagamenti sicuri
Reso facile
60 giorni

Lascia un commento