Leggio con le mani

Un simpatico leggio che può essere usato anche con i tablet

I leggii possono sembrare degli accessori un po’ inutili, soprattutto se si pensa ai possibili utilizzi domestici, invece possono sempre servire e in certe situazioni sono davvero comodi.
Il classico esempio lo abbiamo in cucina quando dobbiamo seguire una ricetta presa da una rivista o dal ricettario, in questo caso avere il libro aperto e rialzato rispetto al piano di lavoro è molto più comodo, non c’è il rischio che si chiuda o cambino le pagine e si scongiura anche il rischio di sporcarlo.
Questo però è solo un esempio, gli utilizzi sono molteplici anche se la sua reale utilità è aumentata a dismisura con l’avvento dei tablet, difatti i leggii sono anche degli ottimi stand.

Questo li rende decisamente più versatili, ricercati e interessanti, per questo occorrono dei modelli originali e colorati per fargli perdere quella ingiustificata fama di accessori vecchi e poco utili.
Un bell’esempio lo vediamo con The Hands Stand, il leggio con le mani, un simpatico modello in plastica colorata che regge il libro con due supporti modellati come due manine in stile cartone animato.
Vedendo il libro (o il tablet) di fronte si ha l’impressione di vedere un piccolo e buffo personaggio in difficoltà per via del peso e dell’ingombro

In realtà non c’è nessun personaggio, c’è solo un supporto molto rudimentale che rende The Hands Stand davvero pratico e comodo da portare sempre con se.
Difatti è possibile ripiegare lo stand trasformandolo in una bacchetta con le manine, così in questo formato poco ingombrante potrete metterlo senza fatica nella borsa o in uno zaino.
Ad aggiungere un tocco alternativo e divertente ci pensano le colorazioni, non tanto per le tinte ma per alcuni nomi scelti dal produttore: Color melanzana, blu uovo d’anatra, rosso scarlatto, rosa corallo e verde lime.
Se pensate con un leggio-stand colorato, buffo e portatile sia un gadget che potrebbe interessarvi The Hands Stand sembra proprio il modello che fa per voi.

12,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento