Le unghie da zombie

Un accessorio per chi cura ogni dettaglio

Per un bel travestimento in occasione della festa di Halloween basta poco, un po’ di trucco, un vestito nero o qualcosa di liso e strappato e si è pronti per la festa più lugubre dell’anno.

Non tutti però si accontentano, e curano ogni minimo dettaglio per un travestimento degno di un film horror hollywoodiano. Per esempio le unghie sono un particolare trascurato da molti, eppure sono fondamentali per rendervi il più terrificanti possibili, anche perché le mani sono una zona che sarà impossibile non notare.

Le unghie finte sono diventate una moda, ovviamente tra le ragazze, che ora possono avere unghie perfette semplicemente attaccando sopra alle loro delle “copie”. Un procedimento non semplicissimo, ma che si può fare anche da soli a casa e senza andare necessariamente da un estetista o un professionista specializzato.

Sfruttando questa nuova moda è bastato fare delle unghie finte che al posto di un aspetto perfetto avessero un look putrido e sporco, come se fossero le unghie della mano di uno zombie.

Saranno rotte, sporche e insanguinate, e vi daranno delle mani terribili e impressionanti da vedere. Infatti queste unghie saranno geniali da indossare anche se il travestimento non sarà particolarmente appariscente.

Pensate se vi presentaste ad una festa vestiti normali (o quasi), quando allungherete la mano per salutare gli amici si accorgeranno della condizione delle vostre mani, e rimarranno doppiamente colpiti visto che non si sarebbero mai aspettati qualcosa del genere.

Il set è composto ovviamente da 20 unghie, in modo che possiate avere delle imperfette mani da zombie e schifare tutti coloro le vedranno.

In vendita su etsy.com

Lascia un commento