Lattina con plettri di emergenza

Una scatola in metallo con una scorta di ben 20 plettri

Se avete un gruppo musicale di un certo livello o avete letto la biografia di uno dei vostri gruppi preferiti sapete che la vita da musicista non è tutta palcoscenici, locali, feste e divertimento senza freni.
Per arrivare in cima alle classifiche e rimanerci per tutta la carriera non basta scrivere una hit di successo ma bisogna pubblicare in continuazione degli album che piacciano ai fan e ne conquistino di nuovi.
Per riuscirci però bisogna trovare dei momenti dove ci si può isolare insieme al gruppo e scrivere, provare e sperimentare, così da riuscire a creare quella musica che è riuscita a portarli al successo.

Molti gruppi amano farlo in una sorta di ritiro spirituale, magari in una mega villa isolata da tutto e tutti dove possono isolarsi e rimanere concentrati solo sulle nuove canzoni.
Il miglior modo per rimanere isolati è fare provvista di viveri, staccare ogni via di comunicazione e creare un modo a sé stante dove poter suonare e creare in pace.
Come idea è sicuramente efficace, nessuna distrazione, nessuna pressione di stampa, produttori o manager e nessun fastidio provocato da fan troppo molesti.

Purtroppo però anche l’isolamento ha i suoi risvolti negativi, c’è il rischio che i “reclusi” diano fuori di matto facendo nascere litigi spaventosi, possono finire le provviste oppure solo alcuni alimenti a cui qualcuno è particolarmente affezionato (“Chi ha mangiato i miei capperi sotto sale?”) oppure sorgono problemi con l’attrezzatura.
Per esempio i chitarristi si trovano spesso in penuria da plettri, alcuni si rompono, altri si perdono e alla fine si è costretti ad usare soluzioni di ripiego come pezzi carte di credito, biglietti da visita o ossi di seppia.

Questo fastidioso inconveniente però è destinato a rimanere un ricordo del passato, difatti è nato un gadget di sopravvivenza per i ritiri delle rock band davvero interessante.
Si chiama Canned Guitar Picks, ed è una lattina simile a quella degli sgombri in conserva che sarà molto familiare a chi passa lunghi periodi in clausura senza fare la spesa.
La lattina però non contiene nessun cibo in conserva ma una bella scorta di plettri di emergenza, ben 20, così in caso di necessità basterà aprire la latta per avere una buona scorta di plettri supplementari per arrivare fino alla conclusione dell’album; O almeno del ritiro per la sua scrittura.

Il Canned Guitar Picks è l’idea regalo perfetta per un amico chitarrista, soprattutto quelli che hanno il vizio di perdere il plettro o di lasciarlo sempre nei pantaloni sbagliati.
Con la lattina di plettri di emergenza potranno avere accesso ad una grande scorta che potrebbe durare anni, anche se tutto dipende dalla oro sbadataggine, c’è chi li finisce in pochi giorni!

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento