Il maniaco impertinente

Uno scherzo subdolo che vi farà gelare il sangue

Un po’ di tempo fa vi ho mostrato un accessorio per mettere in atto uno scherzo davvero divertente (per chi lo organizza). Si chiama Scary Peeper ed è una testa di un uomo con il cappuccio in testa e le mani a fianco del volto; il suo scopo è terrorizzare le persone che si trovano in una stanza, difatti basta appoggiarlo sul davanzale per far credere che ci sia un guardone che spia dalla finestra.
Il volto ha un’espressione da vero maniaco, la qualità non è eccelsa, ma visto che va usato di sera o di notte è difficile che la vittima dello scherzo si accorga subito del trucco; quindi l’efficacia è assicurata.
Visti i buoni riscontri che Scary Peeper ha avuto dal pubblico il produttore ha deciso di realizzare una nuova versione riveduta e migliorata.

Il suo nome è Scary Tapping Peeper ed è un modello più elaborato che guadagna un sensore di movimento e un indole davvero impertinente.
Difatti se il primo modello stava semplicemente sul davanzale guardando dentro alla stanza la nuova versione si dimostra davvero sfacciata.
Ogni volta che qualcuno passa davanti alla finestra non solo lo osserva con la faccia da deviato ma si mette anche a battere sul vetro con l’indice della mano sinistra.
Questo è possibile grazie al sensore di movimento che attiva un meccanismo che fa muovere il dito; il produttore non indica il livello di sensibilità e accuratezza del sensore, comunque se volete essere certi che lo Scary Tapping Peeper batta il dito potete anche metterlo sulla modalità stalker che batte il dito ogni 10 secondi.

Lo spaventoso e fastidioso personaggio si attacca alle finestre con una ventosa, quindi il posizionamento è semplice e veloce.
L’alimentazione è con le batterie mini stilo (3 AAA), non ci sono indicazioni sull’autonomia ma credo sia sufficiente per ogni tipo di scherzo; non solo perché sono belli quelli che durano poco, la tecnologia che racchiude non credo sia molto esosa.
Esteticamente il maniaco è cambiato, la qualità è migliorata ma rimane sempre quell’effetto manichino o personaggio da casa degli orrori di un Luna Park di serie B.
In ogni caso l’efficacia dello scherzo non dovrebbe essere compromessa, dopotutto se il primo Scary Peeper ha funzionato dovrebbe andare bene anche questo.

49,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento