Cappellino Squalo

Un cappello con visiera per chi ama i look aggressivi

Il Curtiss P-40 è un aereo da guerra usato dagli Stati Uniti durante la Seconda Guerra Mondiale. Ma perché ve ne parlo? Perché quell’aereo aveva un muso molto vistoso e gli equipaggi erano soliti dipingerlo dando libero sfogo alla loro fantasia. Tra le varie creazioni però una passò alla storia, era il muso a bocca di squalo, che disegnava proprio una bocca piena di denti aguzzi e gli occhi del pescecane.
Quel disegno è passato alla storia, tanto che è stato ripreso anche su velivoli successivi, e devo dire che un po’ lo stile mi ricorda quello di questo cappellino.
La bocca e gli occhi sembrano realizzati con lo stile usato per gli aerei da guerra statunitensi. Lo so che è solo una coincidenza, però per qualcuno potrebbe rappresenta un ulteriore motivo per interessarsi a questo cappellino.
Difatti, senza andare alla ricerca di rievocazioni storiche e belliche, il Cappellino Shark Attack, è un prodotto pensato principalmente per i ragazzini.
Questo lo si evince anche dalla presenza della caratteristica pinna dorsale dello squalo nella parte superiore del cappello. La pinna però non è troppo grande né vistosa, quindi il cappellino rimane adatto ad essere usato anche tutti i giorni. Cosa che sarebbe stata poco fattibile se fosse stata una pinna di dimensioni generose.
La qualità del cappello è molto buona. È realizzato interamente in cotone e i dettagli estetici sono ricamati e non stampati. La misura invece è regolabile tramite un classico elemento in plastica nella parte posteriore.
Se amate gli squali, se vi piace indossare degli accessori strani e diversi dal solito, se vi intriga la possibile rievocazione con la bocca da squalo dei vecchi caccia da guerra a stelle e strisce, allora il Cappellino Squalo fa proprio al caso vostro. E lo stesso vale se siete in cerca di idee regalo originali e curiose per amici e parenti con qualcosa di sorprendente. Almeno quanto uno “shark attack”.

19,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento