Autoreggente portaoggetti

Una fascia di pizzo nero che nasconde un malizioso portaoggetti

Al primo sguardo possono sembrare delle normali e sexy calze autoreggenti in pizzo, e la prima impressione non è affatto sbagliata visto che si tratta proprio di questo.
Tuttavia questo accessorio firmato da Alexa nasconde molto di più, e quando parlo di nascondere lo dico in tutti i sensi.
Difatti se indossato sopra delle normali calze autoreggenti non lascia trasparire nulla di diverso da qualsiasi altro modello del mercato, ma il bordo di pizzo non fa parte della calza e cela una curiosa novità.

Il bordo in pizzo è un accessorio aggiuntivo che può essere indossato anche senza calze, una vera stranezza ma solo se non si sa che ha una fodera segreta che può essere usata per nascondere e tenere al sicuro i vostri oggetti più preziosi.
Si tratta di una fodera realizzata a scomparti, cucita dietro il bordo, che può contenere tutti quegli oggetti che avete paura vi vengano rubati come il bancomat, le carte di credito, documenti vari, soldi, lo smartphone e molto altro.
Forse non è il massimo della comodità per mettere oggetti spessi come il telefono o le chiavi di casa, ma per le carte e le banconote può essere un’ottima soluzione.

L’autoreggente portaoggetti può essere un modo utile e pratico per non portare con voi borse e borsette, facili prede dei ladri e anche molto scomode; la capacità di carico è ridotta al minimo, ma qualche sacrificio bisogna pur farlo.
L’accessorio è realizzato al 91% in nylon e al 9% in spandex mentre all’interno della fodera ci sono delle pinze in silicone pensate per tenere fermi gli oggetti e garantire un certo confort anche con la tasca piena.
La misura è taglia unica, tanto si può regolare con una circonferenza da 36 a 50 centimetri, quindi dovrebbe adattarsi alle misure di buona parte del pubblico femminile.

Indossarlo è facilissimo. Anzitutto vi arriverà a casa con il suo foglietto illustrativo, quindi sarà impossibile sbagliare, inoltre è molto intuitivo: basta indossare su una gamba il bordo in pizzo e tenderlo fino a coprire l’intera circonferenza della gamba, chiuderlo senza stringere in maniera eccessiva e aggiungere negli scomparti interni gli oggetti che desiderate portare con voi.
Nessun problema se il reggicalze s’intravede sotto ad una gonna troppo corta, si vedrà unicamente la parte in pizzo e mai ciò che contiene all’interno.

Al momento è disponibile solo nel colore nero, ma poco male, sta bene con qualsiasi abbigliamento e in più vi garantisce la sicurezza di non essere derubate dei vostri beni. Quindi se cercate un accessorio che vi permetta di sentirvi sexy e al tempo stesso sicure l’Autoreggente portaoggetti è da prendere in seria considerazione.

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento