WoKart – Il go-kart acquatico

Un nuovo mezzo incentrato sul divertimento

Se ci si vuole divertire con un mezzo acquatico le alternative sono molteplici, ad alcuni basta una canoa e un corso d’acqua ma chi ama la velocità deve ripiegare su qualcosa a motore.
Fin ora la scelta era tra barche, motoscafi, gommoni o moto d’acqua, ma solo perché nessuno pensava che potesse esistere una versione acquatica di un go-kart.
A dire il vero erano in pochi a saperlo visto che si tratta di una novità assoluta del settore, si chiama WoKart e promette di diventare il protagonista del divertimento a pelo d’acqua.

Un mezzo sorprendente non poteva che avere una storia sorprendente, difatti WoKart è un progetto nato in Svizzera, un paese incastonato tra le Alpi che però si dimostra attento ad ogni tipo di divertimento; Senza contare che le Alpi sono piene di laghi e corsi d’acqua, quindi anche senza uscire dai confini nazionali potranno godersi il loro piccolo gioiellino.
Inoltre il progetto è stato sviluppato e trasformato in realtà dalla multinazionale CMI, che sfruttando il lavoro in sinergia di vari team di sviluppo in giro per il mondo (Svizzera, Germania, UK, USA, Brasile, Russia e Thailandia!) ha portato il WoKart vicino alla perfezione.

Basta uno sguardo per intuire le potenzialità del mezzo, WoKart è piccolo, compatto ed aerodinamico, caratteristiche che lo rendono veloce, facilmente manovrabile e divertentissimo.
Le sue misure ufficiali sono 380 x 169 cm per un peso di appena 210 Kg (seppur non sia calcolato il motore), e con questi dati è più che giusto considerarlo il cugino acquatico dei go-kart.
Lo scafo ha una forma che ricorda quella di un catamarano, questo combinato con il motore da 70 cavalli assicura velocità che possono toccare anche i 40 nodi (75 Km/h).
Parafrasando una celebre pubblicità la potenza è nulla senza controllo, anche perché controllo è sinonimo di sicurezza, un aspetto che i progettisti non hanno certo trascurato.

WoKart è incredibilmente stabile anche nel caso l’acqua sia particolarmente mossa, questo è merito del centro di gravità posizionato molto in basso e che aiuta in maniera decisa quando lo si guida.
Non ci sono parti meccaniche o in movimento accessibili, così non c’è il rischio di farsi male urtandole inavvertitamente, la monoscocca lo rende solido e resistente mentre la decelerazione controllata è un aiuto fondamentale per affrontare al meglio ogni situazione.

L’unico neo del WoKart è il prezzo, ma considerando quanto costano anche le piccole barchette o i gommoni non è certo una cosa che stupisce.
Rimane il fatto che gli oltre 20.000 euro necessari per acquistarlo sono un prezzo fuori portata per molti di noi, quindi non resta che continuare a sognare in attesa che lo si possa trovare da prendere a noleggio in qualche località turistica.

Maggiori informazioni su wokart.com

Questo prodotto al momento non è in vendita sul nostro negozio online.
Per vedere i prodotti disponibili:
Clicca qui

Ecco alcuni motivi per acquistare su DottorGadget:

Spedizione dall'Italia
Consegna rapida
Spedizione gratuita
sopra i 60€
Pagamenti sicuri
Reso gratuito
60 giorni

Lascia un commento