Vai al contenuto principale

SHIRO bookshelf

Una libreria di design che può essere posizionata in molti modi

Si chiama SHIRO bookshelf ed è una libreria che entusiasmerà gli amanti degli elementi di arredo di design e fuori dagli schemi.
Quando si pensa ad una libreria viene in mente un mobile semplice, diviso in ripiani dove collocare i libri o anche altre cose.
In realtà sappiamo bene che si possono trovare librerie di ogni genere e tipo, tant’è che qui su DottorGadget abbiamo già visto vari esempi di librerie di design.

La caratteristica più importante di SHIRO è la versatilità, difatti non ha un formato prestabilito e può essere collocata in vari modi.
L’unica cosa certa è quello che avrete a disposizione, un elementi che sembra un serpente del vecchio Snake, quindi caratterizzato da un corpo che curva con degli angoli quasi retti (non sono perfetti a 90°).
Come usare questo elemento spigoloso e come collocarlo nella stanza lo dovete decidere voi, potete metterlo in piedi e poggiare i libri sui vari ripiani che si andranno a formare oppure lo potrete mettere anche sdraiato.

Da sdraiato SHIRO va oltre al concetto di libreria e forma un mobile basso e lungo che può fungere anche come rialzo per il televisore, lo stereo o tutto quello che desiderate.
È molto interessante anche la proposta di acquistare due elementi per usarli in sinergia, da in piedi mettendoli a specchio si ottiene una libreria ancora pià stravagante; da sdraiati si ha un piano ancora più lungo e capiente grazie a tanti spazi.
Inoltre nulla vi viete di usare i due elementi anche separati, in due zone lontane nella stessa stanza o addirittura in stanze diverse.
Anzi, perché fermarsi a due elementi, perché non prenderne tre, quattro? In questo caso un’idea ce l’ho: il prezzo. 2.990€ per ogni elemento potrebbero rendere l’acquisto di vari pezzi troppo dispendioso.

Lascia un commento