Recensione Il Guanto dell’Infinito: Un Gioco Love Letter

La nuova versione del classico Love Letter ambientato nell'universo Marvel

Love Letter è un gioco di carte uscito nel 2012 che possiamo già considerare un classico del settore. Ideato da Seiji Kanai e pubblicato in Italia da Asmodee, Love Letter ci porta in piena epoca rinascimentale dove vestiamo i panni dei corteggiatori di una principessa che cercano di conquistarla inviandole una lettera d’amore.
L’ambientazione ha contribuito solo in modo marginale al successo del gioco, il cui più grande pregio risiede nelle meccaniche. Difatti, a discapito delle semplici regole e le poche carte di cui è composto, Love Letter risulta essere un gioco molto strategico e intrigante.
Tra il 2012 e oggi sono uscite (ma non sul mercato italiano) alcune versione alternative del gioco che hanno riadattato le meccaniche di Love Letter per altre ambientazioni.
Ora è il turno dell’universo della Marvel e Love Letter si rifà di nuovo il look per farci diventare i protagonisti di uno degli scontri più epici del mondo dei fumetti. Thanos, alla ricerca delle 6 Gemme dell’Infinito, contro gli Avengers che devono fare di tutto per fermarlo prima del suo ormai celebre schiocco di dita.
Le buone notizie però non si fermano al gioco, Asmodee lo ha localizzato in italiano. Il Guanto dell’Infinito: Un Gioco Love Letter è in dirittura di arrivo e dovreste trovarlo nei negozi – fisici e online – a partire dal 25 agosto.

MARVEL Il Guanto dell'Infinito - Confezione

Che gioco è e come si presenta

Il Guanto dell’Infinito: Un Gioco Love Letter è un gioco di carte rapido ambientato nell’universo Marvel. La trama è quella resa popolarissima dai cinecomics, anche se lo stile del gioco si rifà direttamente ai fumetti. Proprio a questo riguardo trovo molto bella la grafica delle carte e del gioco in generale. Il merito però non è di un unico illustratore, bensì di tutti gli artisti Marvel le cui opere sono state scelte per finire sulle carte del gioco. Questo dà a Il Guanto dell’Infinito uno stile inconfondibile che lo rende pregevole anche solo per questioni artistiche.
La carrozzeria colorata e luccicante però non cela delle insidie, sotto al cofano c’è un motore prestante e ben rodato rappresentato dalle meccaniche gioco. Fatto salvo qualche inevitabile modifica, le meccaniche sono le stesse che hanno decretato il successo di Love Letter. In questo caso però non c’è alcuna presenza di romanticismo o amore. Tutto ruota attorno a Thanos e i suoi sgherri, le Gemme dell’Infinito e gli Avengers.

MARVEL Il Guanto dell'Infinito - Contenuto confezione

Il gioco è da 2 a 6 giocatori, uno interpreta da solo il ruolo dell’antagonista, l’altro o gli altri giocatori vestono i panni degli eroi.
Thanos ha come obiettivo quello di raccogliere tutte e 6 le Gemme dell’Infinito, gli Avengers invece devono fare il possibile per fermalo prima che ci riesca.
Come l’originale Love Letter, il gioco è contenuto in una busta di stoffa in cui ci sta il mazzo di carte e i pochi altri materiali di gioco.
Il mazzo è da 29 carte. 13 carte sono del mazzo Thanos, con il Titano pazzo, 6 tirapiedi e 6 Gemme dell’Infinito. Il mazzo degli Avengers è da 16 carte e include come personaggi Capitan America, Iron Man, Thor, Hulk, Spider-Man, Vedova Nera, Falcon, Doctor Strange, Scarlet Witch, Visione, Capitan Marvel, Ant-man & Wasp, Black Panther, Star-lord, Nebula e Gamora.
In aggiunta ci sono 6 carte riferimento (dei riepiloghi delle carte e di ciò che fanno), 1 carta tracciato per i punti Vita, 2 indicatori Vita e 9 segnalini potere.

Come si gioca a Il Guanto dell’Infinito: Un Gioco Love Letter

Per iniziare si collocano al centro del tavolo i segnalini potere e il tracciato che indica i punti vita di Thanos e degli Avengers. Gli Eroi hanno sempre la stessa vita iniziale, quella di Thanos invece varia in base al numero di giocatori avversari.
Si dividono le carte nei due mazzi, con Thanos che ne ha uno tutto per sé, mentre quello degli Avengers è condiviso nel caso ci siano più di 2 giocatori.
Per iniziare ognuno pesca la sua mano, che per Thanos è formata da 2 carte mentre per gli Eroi solo da 1 carta.
Fatto questo si può già iniziare con la sfida.
Il gioco si basa su un concetto semplice, pesco una carta, gioco una carta. Se l’azione che svolgo mi porta a scartare o usare anche la carta che mi rimane in mano (per gli Eroi), o una delle 2 (per Thanos), pesco un’altra carta in modo che, a fine turno, ho sempre il numero di carte della mano iniziale.

MARVEL Il Guanto dell'Infinito - Carte eroi

Le carte hanno due caratteristiche. Una è il numero in alto a sinistra che indica la forza della carta in caso di un combattimento. La seconda è il testo nella parte bassa che indica l’azione o il potere che svolge quando viene giocata.
Le carte hanno una forza che va da 1 a 6, fatto salvo Thanos che vale 7. Le carte con lo stesso valore permettono di svolgere la medesima azione.
Questo è importante perché in Il Guanto dell’Infinito: Un Gioco Love Letter è fondamentale conoscere a menadito i mazzi, le carte e la loro forza e poteri. Durante le partite tutte le carte giocate rimangono visibili a tutti, in questo modo più si va avanti nel gioco, più diventa possibile intuire quello che i giocatori hanno in mano o ancora nel mazzo, così da poter prendere delle decisioni vincenti.
Per fare un esempio, ci sono azioni che consistono in “Scegli un avversario, se quel giocatore ha in mano un 3 o un numero inferiore, sconfiggi quella carta”. Se io vedo che sul tavolo ha già varie carte di valore alto, so che è molto probabile che questa azione possa avere successo.
Per aiutare i giocatori a ricordarsi quante carte di un valore ci sono in ogni mazzo, dei pallini nell’angolo in basso a destra fanno da promemoria (esempio: 2 pallini=2 carte).

MARVEL Il Guanto dell'Infinito - Elenco poteri carte

Quando una carta viene sconfitta, il giocatore la mette negli scarti e pesca una nuova carta dal mazzo. Inoltre perde anche 1 punto vita.
Oltre alle sconfitte causate dalle azioni dirette delle carte come quella indicata poco sopra come esempio, ci sono le sconfitte da combattimento.
I combattimenti avvengono sempre tramite un’azione delle carte che si giocano. Se la carta indica “Puoi combatte un avversario” lo scontro non è con la carta giocata, ma con la carta che è rimasta in mano. Nel caso sia Thanos ad attaccare deve scegliere quale giocatore sfidare. Invece, quando è l’Eroe ad attaccare Thanos, deve decidere alla cieca quale delle due carte della mano di Thanos sfidare.
Risolvere un combattimento è semplice. Si confrontano i numeri in alto a sinistra. Chi vince riprende la carta in mano, chi perde scarta la carta, ne pesca una nuova e perde un punto vita.
A influire sul risultato degli scontri possono entrare in gioco i segnalini potere. Sono dei segnalini che danno +2 alla carta. Si raccolgono con delle azioni delle carte e si possono accumulare (anche perché Thanos ha un potere che permette di raccoglierne 3 in un’unica azione). In un combattimento però se ne può usare solo 1 per volta, e se si ha almeno un segnalino potere si è obbligati ad usarli negli scontri.
Questa regola va ricordata, perché possono capitare scontri in cui ho la certezza di avere una carta di valore superiore e potrei essere portato a non usare il segnalino potere per tenerlo per futuri combattimenti. Invece il regolamento dice espressamente che “se siete coinvolti in un combattimento e avete un segnalino potere, dovete spenderlo“.

MARVEL Il Guanto dell'Infinito - Carte Thanos

Mentre il mazzo degli eroi è composto da 16 personaggi, il mazzo di Thanos include anche 6 carte speciali che rappresentano le 6 Gemme dell’Infinito. Nel gioco si comportano come carte personaggio, perché hanno un valore per i combattimenti e un’azione da svolgere quando vengono giocate.
La differenza è che le Gemme dell’Infinito giocate rimangono sul tavolo di fronte a Thanos. Se il Titano pazzo riesce a giocarle tutte, deve schioccare le dita per decretare la fine della partita e la sua vittoria. Questo può avvenire anche se le 6 Gemme dell’Infinito sono divise tra tavolo e mano di Thanos. In quel caso deve rivelare le Gemme mancanti e vincere con un semplice schiocco.
L’altra condizione di fine partita invece è la fine dei punti vita degli Avengers o di Thanos. Quindi gli Eroi hanno un unico obiettivo, Thanos può sia eliminare gli avversari, sia raccogliere tutte le Gemme dell’Infinito.

MARVEL Il Guanto dell'Infinito - Gemme dell'infinito

Variante per 2 giocatori

Nel caso la partita sia un testa a testa c’è solo una piccola modifica regolamentare. Il giocatore che interpreta gli Eroi svolge 2 turni prima di ripassare il gioco a Thanos. Questo equilibra il gioco che è studiato per funzionare bene solo se gli Eroi possono svolgere più azioni rispetto a Thanos.
Poi ci sono anche 2 azioni che subiscono modifiche, 1 nel mazzo Eroi e 1 nel mazzo Thanos. Ma sono piccolezze e sono anche modifiche intuitive.

Considerazioni finali

Il Guanto dell’Infinito: Un Gioco Love Letter è stata per me una sorpresa. Non avendo mai provato il gioco Love Letter su cui è basato ero un po’ dubbioso per via del basso numero di carte. Solo 29 carte totali, di cui le 16 degli Eroi da condividere anche tra 5 giocatori.
Invece fin dalla lettura del breve regolamento e capite le meccaniche ho iniziato ad intravedere il potenziale del gioco. Potenziale del tutto confermato già nelle prime partite.
Il Guanto dell’Infinito è davvero un ottimo gioco, i due mazzi sembrano ben equilibrati e anche giocando in coppia si riesce a mantenere un buon livello di sfida. Non l’ho ancora potuto provare con il pieno dei giocatori, quindi con l’1 contro 5, che magari potrebbe rendere la vita più facile agli Eroi. Il mazzo di Thanos però sembra in grado di reggere anche l’urto con gli “Avengers” al completo. Seppur credo che le sfide possano risultare troppo a favore degli Eroi.
Il meglio il gioco lo dà sul lungo periodo, quando tutti i giocatori iniziano a memorizzare bene le carte dei mazzi. In questo modo diventa più immediato e facile tenere traccia delle carte giocate e quelle ancora da giocare, rendendo così le scelte meno basate sul fattore fortuna, e più su quello statistico.
In genere amo stare dalla parte dei buoni, ma in Il Guanto dell’Infinito: Un Gioco Love Letter adoro la possibilità di vincere con uno schiocco di dita. Un gesto da fare con tutta l’arroganza del caso e anche senza timori. Lo schiocco non causerà la scomparsa del 50% dei vostri avversari.
Anche se qualcuno, dopo l’ennesima sconfitta, potrebbe decidere di non farsi vedere per qualche giorno.

Maggiori informazioni su asmodee.it

Questo prodotto al momento non è in vendita sul nostro negozio online.
Per vedere i prodotti disponibili:
Clicca qui

Ecco alcuni motivi per acquistare su DottorGadget:

Spedizione dall'Italia
Consegna rapida
Spedizione gratuita
sopra i 60€
Pagamenti sicuri
Reso facile
60 giorni

Lascia un commento