Maglietta Epic Day

La t-shirt che celebra il passaggio di livello del personaggio

Ci sono dei giorni speciali in cui si è felici e raggianti, i motivi possono essere molteplici, anzi delle volte potrebbero anche non esserci delle vere motivazioni.
Capita in quei giorni in cui ci si sveglia bene e ci si sente carichi e pieni di energia positiva, tuttavia sono gli eventi a rappresentare la maggior causa di entusiasmo e gaudio.
Può essere un bel voto a scuola, un esame passato all’università, una promozione al lavoro, aver trovato un lavoro, la nascita di un figlio, una buona prestazione nel partitone a calcio con gli amici; insomma ci sono tanti motivi per essere felici.
Un giocatore di ruolo però ha anche altre situazioni ed occasioni per festeggiare, sono tutte quelle che accadono nell’universo parallelo immaginario, e il momento più esaltante ed emozionante è quello del passaggio di livello.

Quando il proprio personaggio sale di livello è il massimo dell’esaltazione, è difficile trovare in un GdR un momento altrettanto esaltante.
Dopotutto le vittorie in battaglia o il ritrovamento di un tesoro possono capitare ogni volta che si gioca, il passaggio di livello invece è qualcosa di raro, possono anche passare mesi prima che accada.
In queste giornate un giocatore si sente potentissimo, ma non solo durante il gioco, anche nei momenti successivi, per questo occorre un modo molto efficace per celebrare l’evento.
Con la maglietta Epic Day avrete la migliore t-shirt per informare tutto il mondo del vostro grande giorno, così nessuno si chiederà perché andate in giro con a faccia da beato.

La maglietta non è molto elaborata, è nera con una stampa frontale piuttosto contenuta nelle dimensioni: diciamo che celebra con contengo, come si addice ad un giocatore con stile e classe.
La stampa mostra la scritta “I Leveled Up Today” con la lettera O che è stata sostituita dal mitico dado da 20.
Per elevare i festeggiamenti ed attirare maggiormente le attenzioni però basta correre in giro come se aveste appena segnato il goal decisivo nei minuti di recupero o come se aveste messo la tripla della partita proprio mentre suona la sirena; ma forse basta un esempio più tematico: basta esultare come fate abitualmente dopo che avete fatto un 20 in un tiro per colpire; Colpo critico!

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento