Lucchetto per bici a molla CROPS Pro Q4

Un sistema per la sicurezza di biciclette, caschi e valigie

Qui su DottorGadget ci siamo occupati spesso della sicurezza delle biciclette e abbiamo visto molti super lucchetti per bici che potrebbero essere un vero incubo per i ladri.
Soluzioni così estreme però non sono sempre quelle ideali, perché tutto dipende dalle esigenze e da cosa si cerca. In molte situazioni potrebbe andare benissimo il classico lucchetto a molla – o a spirale – che è senza dubbio pratico, allungabile e sufficientemente sicuro.
Il problema riguardo alla sicurezza riguarda la facilità con cui si può tranciare il sottile cavo d’acciaio. Bastano dei tronchesi per tagliarlo come se fosse un nastro di tessuto e portarsi via la bici.
Non in tutte le zone però c’è il flagello dei ladri, senza contare che a volte serve in sistema veloce per fare qualche commissione rapidissima. Casi in cui un lucchetto per bicicletta molto sicuro ma laborioso da mettere sarebbe solo un fastidio.
In questi casi perché non provare soluzioni soft ma ancora più pratiche e compatte rispetto ai soliti lucchetti a spirale? Cercando tra le novità del settore ho trovato un lucchetto che non brilla certo in robustezza, però come leggerezza e praticità è davvero molto interessante.
Si tratta del Lucchetto per bici a molla CROPS Pro Q4, un modello sì a molla ma non come quelli che siamo abituati ad usare. La molla è simile a quella dei cavi delle cornette dei vecchi telefoni fissi. Vista la struttura e la sottigliezza e facile capire perché non sia molto affidabile come sicurezza per la bici, però la comodità è impareggiabile e se il lucchetto vi serve solo come deterrente per ladruncoli o per fare qualche commissione in cui avete comunque sott’occhio la bici allora ve benissimo.
Il cavo a molla si allunga con estrema facilità, inoltre la lunghezza permette si chiudere entrambe le ruote con il telaio; cosa comoda se si hanno gli sganci rapidi visto che a volte ci sono ladri che si accontentano delle ruote.
Il Lucchetto a molla CROPS Pro Q4 però è molto versatile ed è pensato anche per altri utilizzi oltre che a lucchetto per le biciclette. Ad esempio i motociclisti lo apprezzano come lucchetto per assicurare il casco alla moto – anche se la questione sicurezza è la medesima fatta per le bici.
Un altro uso interessante per questo lucchetto a molla è come lucchetto per i bagagli, ma i possibili utilizzi sono tantissimi visto che è piccolo, pratico e comodo da usare.
La qualità è anche certificata dal paese produttore, difatti non è il tipico prodotto made in China ma è realizzato in Giappone. Non che sia proprio una garanzia totale di qualità, senza contare che anche molti prodotti cinesi sono eccellenti da quel punto di vista. Però in genere se il paese di produzione è differente è difficile che siano prodotti scadenti. Altrimenti questi lucchetti per bici tanto valeva farli fare in Cina alla metà del prezzo. Una caratteristiche che invece non è necessariamente un pregio o un difetto è la serratura a combinazione a discapito della chiave. In questi casi dipende molto dalle preferenze: gli smemorati preferiscono le chiavi perché dimenticano sempre la combinazione; gli sbadati preferiscono la combinazione perché perdono sempre le chiavi.

21,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento