LEGO Micro AT-AT

Una minuscola versione di un AT-AT targata LEGO Micro Fighters

La serie LEGO Micro Fighters è una delle più sorprendenti legate al brand LEGO Star Wars, difatti propone delle inedite quanto buffe micro versioni di alcuni dei più celebri veicoli della saga.
Quando la nuova linea debuttò sul mercato venne accolta con qualche dubbio, ma bastò pochissimo tempo per capire che il pubblico gradì la proposta LEGO.
Un esempio che vi mostrai per inaugurare la serie LEGO Micro Fighters fu la Millennium Falcon, una bellissima versione che ospitava il personaggio di Han Solo in un inedita postazione di guida esterna.
La Millennium Falcon però era solo il modello di punta in mezzo allo Star Destroyer, un AAT, un TIE Interceptor e un X-Wing Fighter; tutti rigorosamente in versione Micro.

lego-star-wars-75075

Il successo è stato clamoroso, tutti i modelli sono andati a ruba e alcuni sono davvero introvabili (Star Destroyer e l’AAT sono stati ritirati dal mercato).
Sulla scia del successo è nata la Serie 2 che ho deciso di mostrarvi prendendo come pretesto l’AT-AT. Si tratta di uno dei mezzi più caratteristici di Star Wars ed una vera icona della saga, e a mio avviso il pezzo migliore della nuova serie.
Rimpicciolire un mezzo colossale come un AT-AT poteva sembrare un’impresa impossibile, ma basta immaginarsi il mezzo come una sorta di cavallo e tutto diventa semplicissimo.
Il nuovo Micro AT-AT diventa una sorta di robottino tenero e buffo in grado di far concorrenza perfino a R2-D2, un risultato inaspettato per un mezzo dell’Impero Galattico.

Incluso nel set c’è anche l’immancabile personaggio, in questo caso un AT-AT Driver (immaginatevi uno Stormtrooper grigio) che rende il piccolo set ancora più completo e desiderabile.
Come detto l’AT-AT è solo uno dei nuovi modelli della LEGO Micro Fighters serie 2, io mi sono soffermato su quello che reputo il migliore, ma ad attendervi ci sono uno Snowspeeder, un ARC-170 Starfighter, una Republic Gunship, un Homing Spider Droid e un Vulture Droid.
Se devo essere sincero preferivo la line-up della Serie 1, ma la seconda serie si salva grazie alla battaglia di Hoth e i suoi AT-AT e Snowspeeder.

9,99 su lego.com

Lascia un commento