Le caffettiere degli animali

Una linea di caffettiere dedicate a differenti animali

Se amate il regno animale e vi piacerebbe svegliarvi circondati da ogni genere di bestia dovreste trasferirvi in una fattoria.
Questo però non è facilmente realizzabile, inoltre ci sono tanti altri modi per avere dei teneri animali in casa, a partire dai classici e fedeli compagni come cani e gatti fino alle soluzioni offerte dai gadget.
I prodotti per la casa in tema con il mondo animale sono pensati per chi non può averne di veri, sia per chi non si accontenta delle palle di pelo in carne ed ossa.

Un modo simpatico per avere qualche utile accessorio a forma di animale ve lo offre Excèlsa con una linea di caffettiere davvero adorabile.
Si tratta di classiche moke da tre tazze colorate in modo originale e con un coperchio diverso dallo stile classico, e il risultato sono delle caffettiere che ricordano quattro animali molto diffusi.
Ogni caffettiera Excèlsa è dedicata ad un differente animale, e si parte dai due animali domestici più diffusi, il cane e il gatto.

La caffettiera Briccobracco è color marrone chiaro e con il coperchio dà vita ad un simpatico cane pronto a servirvi dell’ottimo caffè; Invece il modello Miciomacho è color giallo-arancione e raffigura un gattone vivace e esuberante, sarà merito della caffeina?
La linea di caffettiere Excèlsa però è composta da quattro modelli, e dopo due animali domestici c’è spezio per due animali della fattoria.

Il modello Vacchecaffè ha l’aspetto di una mucca, è bianca a chiazze nere ed è perfetta per chi ama il caffè macchiato, il caffelatte o il cappuccio, mentre il modello Maialetto è una caffettiera rosa, buffa e molto tenera, ma anche golosa come un porcellino.
Sarebbe bello avere tutti i modelli ma sarebbe anche un’inutile schieramento di caffettiere, quindi purtroppo è necessario scegliere un animale e nominarlo addetto speciale al caffè.
La scelta è ampia e raccoglie quattro animali molto amati e che piaceranno molto anche in veste di caffettiera; Voi quale preferite?

22,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento