Vai al contenuto principale

Il frigo di Han Solo

Un modello in carbonite che piacerebbe molto a Jabba the Hutt

La carbonite è una lega di metallo dell’universo fantascientifico di Star Wars ed è tristemente nota per i suoi usi poco amichevoli, difatti unendola con del gas e congelandola è possibile ibernare un essere vivente.
Lo sa bene il povero Han Solo che è finito dentro ad una lastra di carbonite, ma non tutto il male viene per nuocere, difatti quella lastra è diventata un’inesauribile miniera di gadget.
Sono stati realizzati stampi per il ghiaccio, copriwater, magliette, salviettoni, adesivi per le porte e moltissimi prodotti che ritraggono Han Solo proprio nel suo momento più difficile.
Se tanti gadget sono stati realizzati molti altri devono ancora essere concepiti, realizzati e arrivare sul mercato, dopotutto il settore può ancora sbizzarrirsi su questa lastra.

Un esempio di ciò che può nascere è l’ultimo ritrovato del settore, il Mini frigo di Han Solo nella carbonite, un frigo da scrivania che ha sulla porta proprio l’altorilievo del cacciatore di taglie.
Visto che la carbonite viene miscelata con del gas e surgelata è perfetta per prestare la sua immagine per un frigorifero, mentre il pubblico ideale per un simile prodotto può essere molto variegato.
Ovviamente i fan di Star Wars dovrebbero essere i più interessati verso un frigo che raffigura una delle immagini più iconiche della saga, tuttavia non escluderei nemmeno alcuni protagonisti della trilogia classica, ad esempio il flaccido Jabba the Hutt.

Un essere delle sue dimensioni mangia tutto il giorno senza ritegno, quindi un mini frigo per avere sempre a portata di mano snack e bibite zuccherine è basilare.
Se poi il mini frigo raffigura uno dei momenti topici della sua partecipazione a Guerre Stellari allora il gadget diventa ancora più desiderabile. Ovviamente le dimensioni (esterne) di 48 x 26,5 x 26,5 cm lo rendono poco idoneo per un ammasso di gelatina come Jabba, per questo ne ha già orinati un centinaio.
Un fan umano di Star Wars invece si può accontentare di un solo mini frigo, anche perché si tratta di una soluzione supplementare da tenere in camera o in ufficio; Per le scorte importanti di cibo c’è sempre il frigo della cucina.

Il mini frigo di Han Solo rappresenta un nuovo livello della refrigerazione domestica, anche se non impiega particolari tecnologie né necessita di innovativi sistemi di alimentazione.
Il prezzo di 149,90€ potrebbe essere un po’ alto considerando che in molti usano il mini frigo solo per non alzare il sedere dalla sedia e andare fino in cucina; Tuttavia per molti saranno soldi spesi bene proprio per questo motivo, e Jabba sembra approvare questo punto. Perché strisciare fino al frigo quando posso avere un frigo al mio fianco?

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento