Il caleidoscopio da collo

Una collana per evadere dalla realtà e vedere un modo a 1.000 sfaccettature

Tempo fa avevamo visto una curiosa collana con al posto del ciondolo un piccolo cannocchiale. L’idea era insolita quanto utile, difatti per gli amanti delle escursioni e delle gite in mezzo alla natura era un accessorio utilissimo.
Bastava prenderlo e guardare un punto in lontananza che aveva attirato la nostra attenzione, e vederlo ingrandito per poter osservare meglio le bellezze che ci circondano.

Purtroppo però la maggior parte del tempo la passiamo in città, dove ci sono poche cose belle e interessanti da vedere, e con tutti i palazzi la cosa più lontana che possiamo vedere è la finestra del palazzo di fronte.
In questi casi un cannocchiale da collo ci servirebbe a poco, mentre potrebbe esserci più utile quest’altra idea molto più fantasiosa.

Al posto del cannocchiale avremo un piccolo caleidoscopio, che non ci farà vedere nulla di quello che c’è fuori dalla finestra, ma vedremo tutto attraverso le sue sfaccettature e colori.

In fin dei conti dei palazzi, delle strade e del traffico non ci importa nulla, quindi perché guarda fuori dalla finestra? Al massimo facciamolo con un bel caleidoscopio, che pur facendoci vedere delle immagini astratte e irreali, ci offrirà una visione migliore di quella grigia metropolitana.

Non è grande, ma nemmeno ingombrante, e potremo averlo sempre con noi, in ogni momento e in ogni luogo. E’ discreto, impossibile da dimenticare e all’occorrenza avremo uno strumento per evadere dalla realtà e guardare tutto con 1.000 sfaccettature.

Tanto dopo pochi minuti ci stancheremo e ritorneremo nella realtà, ma con al collo sempre uno strumento per staccarci un momento dalla routine quotidiana.

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento