Gesù fa surf

Una maglietta che mostra un nuovo modo per surfare sulle acque

Charlie non fa surf” è una celebre frase del film Apocalypse Now che ha influenzato molti artisti e musicisti degli anni successivi, anche creando un dibattito: per qualcuno (ad esempio i Baustelle) “Charlie fa surf“.
L’interpretazione è completamente diversa, anche perché il Charlie citato dai Baustelle o raffigurato in un’opera di Cattelan non è certo il nomignolo dato dagli americani ai Viet Cong.
Ma mentre parte della popolazione mondiale è attanagliata in discussioni e dibattiti sorti da una semplice frase c’è qualcuno che non se ne preoccupa e surfa alla grande.
Chi è? E’ Gesù, il Cristo, che si esibisce in un utilizzo fuori dagli schemi delle sue capacità miracolose.

I vangeli ci raccontano come Gesù sia stato in grado di camminare sulle acque raggiungendo i suoi discepoli che stavano viaggiando in barca, un fatto eccezionale; ma che dico: miracoloso!
Se lo stupore nel vedere Gesù camminare sulle acque è stato tanto immaginatevi cosa sarebbe potuto accadere se si fosse esibito in qualcosa di più complesso.
Ma in fin dei conti chi ci dice che non abbia realmente fatto qualcosa di più estremo? Dopotutto Gesù avrà pur avuto dei momenti di solitudine e intimità che non sono stati condivisi con altri.
Magari proprio in questi momenti si è lasciato andare a utilizzi non proprio consoni dei suoi miracoli, e approfittando di qualche onda si è messo a surfare…senza surf!

La maglietta Surfs Up Jesus raffigura proprio questo improbabile momento con il Cristo che si destreggia senza surf su un’onda davvero imponente.
La t-shirt è molto bella ed è un modello all over print, quindi una maglietta bianca che è stata stampata sulla sua intera superficie.
Questo enfatizza ancora di più l’immagine e offre un aspetto molto appariscente e originale, con un mare mosso e ondoso che ricopre l’intera maglietta e Gesù surfista al centro.
Nessuno potrà mai provare che questo fatto sia realmente accaduto, ma per certe cose non servono prove, basta la fede, e magari una maglietta.

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento