Casco asciugacapelli

Un casco gonfiabile da usare a casa con il phon

Le persone che vedono questo prodotto hanno due reazioni: c’è chi lo vede come un accessorio per la cura personale e chi invece crede di trovarsi di fronte ad un accessorio di scena per un b-movie di fantascienza.
Mi piace pensare che in qualche film sia stato usato per truccare qualche attore da cyborg o per simulare qualche tecnologia super evoluta, tuttavia non si può nascondere la realtà: questo è un casco asciugacapelli da usare a casa.
Nonostante la sua stranezza e la sua forma così inconsueta non è una novità, difatti è un prodotto inventato decenni fa e che è sul mercato almeno dagli anni ’70.
Se la moda è ciclica i fondi di magazzino si comportano allo stesso modo, così molti prodotti virali non sono altro che delle riesumazioni di successi (o insuccessi) precedenti.

In questo caso ci troviamo di fronte ad un gadget per la cura personale che ha come caratteristica migliore l’aspetto; è così strano che incuriosisce chiunque lo vede e questo è un ottimo metodo per attirare clienti.
Per vendere però il prodotto deve anche promettere un aiuto o una miglioria alla vita quotidiana e la Cuffia termica Labor UFO potrebbe rappresentare il sogno di moltissime donne.
Si tratta di un’alternativa al casco da parrucchiera super economica e dall’ingombro nullo, merito della sua struttura gonfiabile e dal motore preso in prestito dal phon.
Difatti la Cuffia termica è solo un involucro di materiale plastico da mettersi in testa, dalla cuffia parte un tubo in cui infilare la punta del phon che serve per far funzionare il prodotto.

Ovviamente non bisogna aspettarsi grandi risultati, i veri caschi professionali sono tutt’altra cosa ma in poche possono permettersi un simile marchingegno in casa.
Vuoi per la spesa, vuoi per l’ingombro è difficile che qualcuna abbia in casa un casco da parrucchiera. La cuffia termica invece potrebbe essere un’alternativa interessante, soprattutto per chi si annoia a morte ad asciugare la folta chioma. Con una cuffia si possono tenere le mani libere per sfogliare una rivista o usare lo smartphone, proprio come se foste dalla parrucchiera.
Prima di decidere se vale la pena acquistare la cuffia termica vi consiglio di leggervi le varie recensioni presenti alla fine della pagina del venditore. Molte sono discordanti, c’è chi la loda e chi la boccia senza appello, nel complesso però se la cava con 4 stelle sue 5; non male per un gadget in stile film sci-fi.

da 16,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento