Armi porta dadi per D&D

Delle armi medievali per mettere i dadi da gioco

Ogni avventuriero che si rispetti non lascia mai a casa i suoi dadi. Sarebbe folle farseli prestare e usare quelli degli altri. Non avere con sé i propri dadi è come se un guerriero entrasse in un dungeon senza armi o un mago si dimenticasse di studiare i suoi incantesimi.
Per questo ogni giocatore di Dungeons&Dragons ha grande cura dei propri dadi. Una cura manicale che inizia fin dalla loro scelta, con ore e ore spese a osservare set, dadi singoli, colori, sensazioni e ogni altra cosa possa far decidere che quelli sono i dadi giusti.

Dopo di questo bisogna occuparsi del trasporto, perché i dadi mica si tengono in tasca o buttati a casaccio nello zaino. Occorre un contenitore e ognuno ha le sue preferenze. C’è chi ama i sacchetti setosi, chi i bauli simil tesoro e chi invece predilige trovare più originali.

Se siete tra gli amanti delle stranezze e volete lasciare a bocca aperta i vostri compagni di gioco ci sono varie idee interessanti. Tra queste ci sono le Armi porta dadi per D&D, delle armi medievali alternative che servono per mettere i 7 dadi che si usano in Dungeos&Dragons e in molti altri giochi, di ruolo, giochi da tavolo e altri generi.
Le armi sono in plastica, sono stampate in 3D e sono un modo decisamente appariscente per portare con sé i dadi.

Al momento il produttore offre 3 modelli per altrettante armi. Non so dirvi se in futuro la collezione si arricchirà, però potrebbe essere una cosa necessaria per far felici alcune classi escluse dal set.
La prima arma è la Spada porta dadi, un bello spadone che cela i dadi nella lama e li tiene fermi durante al trasporto grazie alla fodera (sempre di plastica) che copre la lama.
La seconda arma è l’Ascia porta dadi, un’altra arma da guerriero per certi versi più poderosa, perfetta per i nani. In questo caso i dadi sono nel manico che si apre per rivelare l’alloggiamento dei 7 dadi.

 
La terza e ultima arma è a distanza ed è la Balestra porta dadi, un’arma per chi ama gli attacchi da lontano e di destrezza. I dadi sono nascosti nell’impugnatura della balestra.

Armi porta dadi per D&D - Balestra

Con questa offerta quasi tutti i giocatori di D&D saranno soddisfatti, soprattutto perché ci possiamo adattare e non pretendere di avere proprio l’arma perfetta per noi. Ma chissà, magari in futuro la collezione di Armi porta dadi per D&D si amplierà con nuove aggiunte con mazze, staffe e altre armi.

38,00 su etsy.com

Lascia un commento