Swatch EXPO Edition

Lo Swatch dedicato all'Expo di Milano 2015

Le edizioni speciali di Swatch dedicate alla grandi manifestazioni ed eventi sono ormai un classico e i collezionisti non vedono l’ora di accaparrarsele.
In genere la Swatch punta molto sugli eventi sportivi, in particolar modo le Olimpiadi, ma quest’anno non si è lasciata sfuggire l’opportunità di creare un orologio dedicato all’esposizione universale che si tiene a Milano.
In realtà non si tratta di un’iniziativa presa solo da Swatch, ma è una collaborazione tra Swatch ed Expo Milano 2015 per mettere ulteriormente in risalto il tema centrale dell’esposizione: l’importanza del nutrimento anche culturale per il benessere del pianeta.

Tutto questo è molto vicino allo spirito del marchio svizzero conosciuto in tutto il mondo, da qui la decisione di dar vita a questa partnership (anche se è meglio dire sponsorship) che guarda al futuro, confermando l’integrazione ideale e concreta tra i sapori di Expo Milano 2015 e i saperi dell’innovazione e del design di Swatch. Infine il comunicato prosegue affermando che c’è una condivisa aspirazione di dare energia, valore e un pizzico di leggerezza alla nostra vita.
Parole molto belle, ma possiamo dire lo stesso dell’orologio? Dipende da cosa si aspetta il pubblico, per quanto mi riguarda trovo lo Swatch EXPO Edition un’occasione mancata, al tempo stesso è un prodotto ufficiale ineccepibile.

Se andiamo a vedere i prodotti ufficiali a marchio Expo sono tutti accomunati dallo stesso stile, il bianco è il colore preponderante su cui spicca il logo ufficiale della fiera.
L’orologio Swatch EXPO Edition non fa eccezione e propone un classico Swatch completamente bianco che ha stampato il logo dell’Expo sul cinturino alto. L’unica aggiunta è stata quella di colorare i fori del cinturino basso con i colori dell’Expo.
Il risultato è un prodotto che si allinea al resto dell’offerta ma non riesce a stupire o a proporre qualcosa di veramente interessante.

La Swatch ha sempre saputo produrre edizioni speciali straordinarie e vedere un orologio così semplice è un vero peccato.
Se non ci fosse il marchio Swatch ci sarebbero pochi motivi per prendere l’orologio dell’Expo, invece una vera edizione speciale di livello dovrebbe attirare le attenzioni grazie allo stile e alla grafica, quindi a prescindere dal fatto che sia uno Swatch.
In quest’ottica sarebbe stato meglio proporre due orologi, uno “istituzionale” che segue lo stile bianco scelto dall’Expo e un altro con la grafica libera di portare qualcosa di più caratteristico.
In ogni caso lo Swatch EXPO Edition rimane un valido orologio, soprattutto se siete dei collezionisti e guardate principalmente al riferimento, oppure se volete un ricordo speciale dell’Expo milanese e italiano.

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento