Specchi di Portal

Una proposta d'arredo per i grandi fan del capolavoro di Valve

I due capitoli di Portal rappresentano dei piccoli gioielli dell’industria videoludica e a mio avviso sono tra i titoli più interessanti degli ultimi anni.
Le meccaniche di gioco sono quelle di uno sparatutto ma non bisogna uccidere nessuno e l’unica arma a nostra disposizione è un prodigio della fisica.
E’ la Portal Gun, un piccolo cannone che è in grado di aprire dei portali per cambiare il modo di muoversi all’interno di uno spazio chiuso.
La Portal Gun può aprire due tipi di portali, uno di colore blu e uno arancione e sono collegati tra loro, quindi una volta aperti è possibile entrare in uno per uscire dall’altro.

Dunque i due Portal sono basati interamente su questo curioso modo di muoversi e interagire con lo spazio, e entrambi ci mettono di fronte a svariati livelli da superare sfruttando proprio la prodigiosa Portal Gun.
I giochi sono ormai usciti da qualche anno: 2007 per Portal, 2011 per Portal 2, visto il successo e il grande apprezzamento del pubblico sarebbe ora di far uscire Portal 3 ma chi conosce la Valve sa che hanno qualche problema con il numero 3 (sono gli stessi di Half-Life, e anche di quel gioco si aspetta da tempo il terzo capitolo).
Sarebbe sbagliato darsi per vinti ma sarebbe sciocco riporre troppe speranze su un progetto che non è mai stato nemmeno annunciato.
Per sentire meno la mancanza di un nuovo capitolo non restano che due strade, rigiocare quei due capolavori che sono Portal 1 e 2, oppure ripiegare sui gadget.

Oltre alla linea di prodotti ufficiali ci sono anche dei gadget realizzati da fan, artisti e artigiani; il primo pensiero sarebbe quello di trovarsi di fronte a dei prodotti scadenti o di qualità inferiore rispetto a quelli ufficiale. Invece in molti casi ci si trova di fronte a dei bellissimi prodotti.
Un caso eclatante è quello dei Portal Mirrors, gli specchi di Portal, una creazione di un’artista di Chicago che ha avuto una bellissima idea.
Ha preso due specchi leggermente ovali e ha aggiunto delle luci LED, blu per uno e arancione per l’altra; in questo modo ha creato una replica perfetta dei portali del gioco.

I due specchi possono essere appesi dove preferite, possibilmente nella stessa stanza, anche perché il miglior utilizzo è quello di metterli uno di fronte all’altro.
In questo modo si ottiene una spettacolare illusione ottica che crea un lunghissimo corridoio di portali e vi farà sentire come all’interno di un livello di Portal.
L’importante è che teniate sempre a mente una cosa: sono due specchi, quindi non fatevi prendere dall’entusiasmo, lanciarsi dentro ad un portale non è per nulla una buona idea!

In vendita su etsy.com

Lascia un commento